Ufficiale, l’Italia sarà in gara all’Eurovision Song Contest 2015


RAISe avevate qualche dubbio sulla trasferta austriaca sciogliete le riserve, l’Italia parteciperà all’edizione 2015 dell’Eurovision Song Contest!

Il Direttore Generale della RAI ha apposto ieri la sua firma sul modulo di iscrizione da inoltrare all’EBU, di oggi invece l’ufficializzazione da parte dell’emittente pubblica. Tutto è pronto quindi per l’avventura che ci vedrà protagonisti il 19, 21 e 23 maggio prossimi a Vienna, in Austria.

Con il nostro ritorno, ad oggi sarebbero 33 quindi i Paesi in concorso. Ai 28 paesi già segnalati, infatti, si sono aggiunti negli ultimi giorni Albania, Bosnia Erzegovina, Lettonia e Romania.

Rimane però aperta la questione Grecia. L’EBU ha chiesto alla rete pubblica Nerit di ovviare ai requisiti mancanti di indipendenza dell’emittente, pluralismo del consiglio di amministrazione, e copertura del segnale sull’area nazionale (qui il nostro articolo dettagliato).

Conchita Wurst Bandiera Italia

L’Italia ci sarà, ma l’annuncio riguarda per ora solo la partecipazione azzurra. Dovremo invece attendere per scoprire quale metodo di selezione verrà utilizzato quest’anno. Si tornerà alla “vecchia” scelta legata al Festival di Sanremo oppure si opterà nuovamente per una decisione interna? Ad oggi non è dato saperlo.

Per la prima volta nella storia l’Italia sarà in gara sia all’Eurovision che al Junior Eurovision, e mentre sembra ormai certo che la versione baby del concorso sarà commentata da Antonella Clerici su Rai Gulp, è presto per sapere a chi sarà affidato il commento della kermesse principale, che tornerà in onda su Rai 2.

L’edizione 2015 sarà la seconda organizzata dall’Austria. La prima risale al 1967, e in gara per l’Italia vi era Claudio Villa, classificatosi all’11° posto con Non andare più lontano.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. pamela ha detto:

    molto bella la bandiera italiana con la barba

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: