Eurovision 2015: l’Ucraina non ci sarà. Colpa della crisi (anche con i russi)


E’ la stessa NTU (Natsionalna Telekompanya Ukraïny – la tv pubblica ucraina, che gestisce un unico canale nazionale “First National” o “Pershyi Natsionalnyi”) a comunicarlo ufficialmente sul suo sito: per l’edizione 2015 dell’Eurovision Song Contest il Paese non parteciperà all’evento musicale. In questo momento si sta lavorando per creare un nuovo servizio pubblico con lo scopo di offrire un miglior servizio ma soprattutto di ottimizzare i costi.

First NationalNel comunicato NTU spiega come la missione di creare una nuova emittente pubblica ha coinciso con una fase molto difficile della vita dello stato. L’instabile situazione politica e finanziaria, l’aggressione militare da parte dei russi con l’annessione di territori ucraini, ha costretto a concentrarsi sulla ristrutturazione e limitare qualsiasi altro tipo di spesa. Per questo ha comunicato all’EBU (European Broadcasting Union) l’assenza in questa edizione dell’Eurovision, con la speranza che si tratti di uno stop limitato solo al 2015 e di poter tornare in gara già l’anno successivo.

Il direttore generale NTU Zurab Alasaniya ha spiegato che ha avuto modo di parlare con diversi artisto e ha spiegato loro che “non è il tempo del divertimento e che i soldi che sarebbero stati investiti per la partecipazione all’Eurovision 2015 saranno utilizzati per esigenze più importanti”.

Tuttavia, nonostante questa assenza, l’Ucraina non rimarrà totalmente senza Eurovision. First National sta attualmente negoziando con l’EBU la possibilità di trasmettere le semifinali e la finalissima del concorso. Pertanto, il pubblico ucraino ha buone possibilità di vedere lo “spettacolo più amato in Europa” sulla propria rete.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...