Junior Eurovision 2014, il 9 novembre l’ordine di uscita


Sarà diramato il prossimo 9 novembre l’ordine di uscita delle canzoni dello Junior Eurovision Song Contest, che si svolgerà sabato 15 dello stesso mese a Marsa, sull’isola di Malta. Non si tratterà di un sorteggio integrale, ma nemmeno di un ordine di uscita completamente composto dall’organizzazione. Potremmo definirlo “sistema misto”. Il paese organizzatore, cioè Malta, sorteggerà la posizione di uscita della sua rappresentante Federica Falzon, quindi l’urna passerà nelle mani dell’organizzazione.

JESC 2014

Che sorteggerà altri due paesi. Il primo sarà quello deputato ad aprire lo show, l’altro invece quello che si esibirà per sedicesimo e ultimo (vale ricordare che il televoto è aperto come all’ESC solo alla fine delle  16 esibizioni, mentre ovviamente le giurie votano come sempre il giorno prima, nella jury rehearsal). I restanti tredici paesi estrarranno invece esclusivamente la metà di competenza e poi in base a quello l’organizzazione piazzerà i brani, secondo criterti artistici e televisivi. A questo proposito, potete ascoltare qui i brani in gara (manca ancora quello di Malta, che è stato consegnato ma non ancora presentato ufficialmente, in deroga).

Relativamente al voting, gli spokeperson saranno direttamente a Malta con le rispettive delegazioni e da lì annunceranno i voti che da quest’anno non saranno più presentati per intero ma esattamente come all’Eurovision dei grandi, verranno mostrati  a schermo quelli dal 7 all’1, mentre saranno annunciati 8, 10 e 12 points. Ricordiamo che l’evento è visibile in Italia su Rai Gulp e su San Marino RTV. Per tutti i dettagli su dove vedere lo Junior Eurovision Song Contest 2014, è possibile visitare la nostra sezione dedicata.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa