Il Belgio ha scelto: Löic Nottet all’Eurovision 2015


Un altro nome uscito dai talent show all’Eurovision Song Contest 2015, ancora una volta da The Voice. Sarà infatti Löic Nottet, 17 anni, a rappresentare il Belgio a Vienna il 19, 21 e 23 maggio prossimi. Lo ha annunciato RTBF, la tv francofona che sovrintende quest’anno alla partecipazione eurovisiva belga. A fine novembre sarà illustrato nel dettaglio il progetto, con la presentazione ufficiale. Come tradizione RTBF non organizza selezione nazionale, come invece fa quando è il suo turno VRT, l’emittente fiamminga.

Loic Nottet

Il giovanissimo interprete dunque correrà sulle orme di Roberto Bellarosa, pure lui uscito dal talent show, anche se l’artista di origini pugliesi vinse la sua edizione, mentre Nottet è arrivato in finale. Bellarosa regalò poi un dodicesimo posto in finale al Belgio col brano “Love kills“, migliorando notevolmente una performance che al momento della presentazione del brano non aveva entusiasmato vocalmente.

Possiamo già dire che  si tratta del secondo artista uscito dall’ultima edizione della franchigia  The Voice in gara a Vienna, visto che si sa già che anche il rappresentante della Russia verrà scelto così (sarà il vincitore dell’edizione in corso). Considerato poi che l’anno scorso la finale nazionale eurovisiva belga organizzata dalla tv fiamminga è stata vinta da un vallone, Axel Hirsoux (anche lui reduce da The Voice, ma sempre quello fiammingo), è il terzo francofono di fila in gara per il Belgio. Ancora in attesa del debutto discografico, qui sotto potete ascoltare la sua cover di “Love me again” di John Newman cantata durante lo show.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...