Conchita Wurst: dal Crazy Horse di Parigi alla stampa italiana


Da Domenica 9 fino a sabato 15 novembre, Conchita Wurst, vincitrice dell’ultimo Eurovision Song Contest, è al Crazy Horse di Parigi. Dopo la sua interpretazione al Parlamento Europeo e l’incontro con Ban Ki-moon (segretario generale delle Nazioni Unite), è ora in scena al famoso cabaret parigino, dove Conchita Wurst, o meglio Thomas Neuwirth, è il primo uomo ad essere invitato come guest star.

Conchita Wurst

Photo credits: Paris Match

Per l’occasione, oltre ad essere circondata da ballerine praticamente nude (un classico al Crazy Horse), Conchita Wurst ha avuto massima libertà dalla direzione del locale su scenografia e coreografia, il tutto accompagnato dagli abiti creati ormai dell’immancabile stilista francese Jean Paul Gaultier.

Conchita Wurst Crazy Horse

In una intervista al settimanale francese ELLE, alla domanda se “si considera un simbolo”, Conchita Wurst ha risposto: “Ovviamente. Faccio parte della comunità gay, ma non voglio essere ridotto solo a questo, voglio parlare del diritto umano alla tolleranza e al rispetto in generale. Non c’è bisogno di amare tutti, ma se si promuove il rispetto per tutti, dobbiamo accettare che alcune persone possono avere un aspetto e delle opinioni diverse dalle nostre”.

L’artista, vincitrice dell’ultimo Eurovision Song Contest, continua a far parlare di se sulla stampa estera, ma anche su quella italiana, che mai come ora, anche a distanza di mesi dall’evento musicale più seguito al mondo, non manca di dedicarle servizi su servizi. Tra gli ultimi (ma immaginiamo non l’ultimo), quelli di oggi su la Gazzetta dello Sport e la Gazzetta di Parma.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. escfan ha detto:

    L’ha pure nominata la giuria di Ballando Con Le Stelle,sabato 8…mentre parlavano con Enzo Miccio…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: