Eurovision 2015: la Macedonia punta su Daniel Kajmakoski


È andata in onda questa sera la prima finale nazionale in vista dell’Eurovision Song Contest 2015 di Vienna: il Festival di Skopje, selezione ufficiale della Macedonia. Un evento che si tiene dal 1969 nell’omonima città, molto simile al nostro Festival di Sanremo, dato che tutte le canzoni sono state cantate su base orchestrata. Ben 20 gli artisti ad alternarsi sul palco, ma a spuntarla è stato Daniel Kajmakoski che, con la sua “Lisja esenski” (trad. “Foglie d’autunno”), ha convinto soprattutto il pubblico macedone.

danielkajmakoski

È stato proprio il televoto a premiarlo (ricordiamo che come nella maggior parte delle selezioni nazionali, il televoto vale il 50% del punteggio finale, mentre il restante viene suddiviso dalle diverse giurie). Al secondo posto si è piazzata invece Tamara Todevska, già nota al pubblico eurovisivo per aver partecipato alla kermesse europea nel 2008 e per essere la sorella di Tijana Dapcevic (rappresentante macedone di quest’anno), che invece è stata la favorita delle giurie internazionali.

In molti avevano predetto la vittoria di Daniel, partito sin da subito come superfavorito: il motivo principale è la sua recente vittoria nella prima edizione di X Factor Adria, versione panregionale del talent show trasmessa in Serbia, Bosnia Erzegovina, Macedonia e Montenegro, che ha visto fra i giudici Željko Joksimović, e che sicuramente gli ha fatto accumulare un cospicuo numero di voti.

30enne, nato a Skopje, Kajmakoski vivrà con particolare emozione l’avventura eurovisiva in quanto risiede proprio nella capitale austriaca da diversi anni.

Incredibile ma vero, c’è stata molta Italia durante la serata: il presentatore Vasil Zafricev ha infatti cantato durante i vari intervalli diversi pezzi eurovisivi, tra cui Insieme 1992 di Toto Cutugno (la nostra seconda vittoria, 1990), ma soprattutto Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno, cantata appassionatamente ed esclusivamente in italiano a inizio serata. Infine, da menzionare anche le due ospiti salite sul palco, entrambe ex rappresentanti all’Eurovision della piccola repubblica balcanica: Karolina Goceva (2002, 2007) e Kaliopi (2012).


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...