Eurovision 2015: la Bosnia-Erzegovina non ci sarà

La tv pubblica della Bosnia-Erzegovina, BHRT (Radiotelevizija Bosne i Hercegovine) ha comunicato oggi in una dichiarazione ufficiale rilasciata ai principali media locali e al quotidiano Dnevni Avaz, che non potrà partecipare alla prossima edizione dell’Eurovision Song Contest. All’emittente era stata data una proroga speciale dall’EBU (European Broadcasting Union) fino al 14 novembre, data entro la quale cercare i fondi necessari per confermare la partecipazione.

Eurovision 2015Nel comunicato stampa ufficiale, BHRT spiega la motivazione (tutta di natura finanziaria) di questa assenza per l’edizione 2015 dell’Eurovision Song Contest:

“Data la difficile situazione finanziaria in cui BHRT si trova, dovuta ad una drastica diminuzione della riscossione del canone di licenza, l’unico modo per far partecipare la Bosnia-Erzegovina al 60 ° Eurovision Song Contest era quello di trovare i fondi necessari tramite uno sponsor.

BHRT non vi è, purtroppo, riuscita entro la data (proroga) che aveva a disposizione. A questo proposito, informiamo il pubblico che la Radio-Televisione della Bosnia-Erzegovina, non avrà un rappresentante al 60° Eurovision Song Contest che si terrà a Vienna dal 19-23 Maggio”

Commenta questa notizia...