Eurovision Song Contest 2015: presentato il logo ufficiale


Dalle prime finali nazionali, ai primi rumours su eventuali partecipazioni, possiamo finalmente dire che la preparazione dell’Eurovision Song Contest 2015 sia già partita a gonfie vele. Di fatto, l’ORF (la tv pubblica austriaca, che quest’anno avrà l’onere e l’onore di organizzare l’evento) ha iniziato sin da subito a lavorare su tutti gli aspetti che contraddistinguono l’Eurovision (come  la scelta della Wiener Stadthalle come palcoscenico per gli artisti in gara).

Proprio oggi ORF ha svelato quale sarà il logo ufficiale per l’edizione 2015. Un logo che esprime innanzitutto lo slogan di questa edizione: “Building Bridges“. I diversi colori che compongono questo ponte fluttuante, rappresentano la diversità di ogni singolo paese però uniti l’uno con l’altro, contraddistinguono l’unità ma soprattutto la collaborazione pacifica che ci deve essere tra i diversi paesi, nell’ottica di creare un’Europa unita (simbolicamente tramite una sfera) sotto il segno della musica.

Logo Eurovision 2015

Alexander Wrabetz, il direttore generale della rete austriaca ha spiegato: “Abbiamo presentato un design contemporaneo e di intrattenimento con questa grafica. Un grande vantaggio della Sfera è proprio la sua versatilità da utilizzarsi per un dinamico effetto visivo […]. Sono particolarmente grato che l’aspetto grafico della manifestazione sia stato realizzato da una grande squadra di casa”

Infine Jon Ola Sand, l’ormai noto produttore esecutivo a capo dell’Ebu ha commentato: “Un grande logo, un forte segno con valori da tutti riconoscibili e infinite possibilità (nell’uso)”.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...