Eurovision 2015, ecco i candidati a rappresentare l’Austria


Anna F.Fresca di vittoria all’Eurovision Song Contest 2014 con Conchita Wurst, la ORF (la rete televisiva pubblica austriaca) non solo avrà il dovere di organizzare per filo e per segno la manifestazione musicale più seguita al mondo, ma ha anche deciso di riportare sugli schermi della tv austriaca la selezione nazionale per eleggere il proprio rappresentate per Vienna 2015.

Ebbene sì, nonostante lo scorso anno la rete scelse internamente la partecipazione di Conchita Wurst, già negli anni precedenti (almeno dal 2011, anno del suo ritorno in gara) la tv austriaca aveva sempre optato per una selezione nazionale – scelta poi abbandonata, forse per i scarsi risultati ottenuti al concorso.

Quest’anno invece sembra che il nostro paese confinante sia entrato appieno nello spirito eurovisivo e proprio oggi sono stati pubblicati i nomi dei 16 artisti candidati a rappresentare l’Austria all’Eurovision Song Contest 2015.  I talenti si esibiranno per un totale di 4 serate in “Wer singt fur Osterreich?” (Chi canterà per l’Austria? ): si partirà il 20 Febbraio con Die Auditions (le Audizioni) alle ore 20:15 su ORF eins. Andiamo quindi a scoprire chi incontreremo in questa selezione:

  1. The Makemakes, gruppo rock emergente
  2. Tandem
  3. wo/Men
  4. Royal Kombo
  5. Clara Blume, pianista e cantautrice di radici ispano-indonesiane, già protagonista alla ORF Radio Kultur, il cui progetto è finanziato dal Fondo Austriaco per la Musica
  6. The Su’sis, gruppo swing stile anni 30
  7. Kathi Kallauch, talento esordiente fresca d’ep
  8. Johann Sebastian Bass, un trio di bassisti
  9. Celina Ann, cantante e modella
  10. Renato Unterberg, giovane artista emergente
  11. Lemo
  12. Kommando Elefant, gruppo di genere indiepop
  13. Dawa
  14. Mizgebonez, gruppo crossover
  15. Folkshilfe
  16. Zoe

Di questi solo sei saranno selezionati da una giuria d’esperti e potranno proseguire la selezione: scopriremo i loro nomi il 27 Febbraio.  Ad affiancarli successivamente, una super squadra di coach, formata dalla nota Anna F., che sbarcò nelle radio italiane l’anno scorso con il singolo DNA (da ascoltare qui, per chi non se lo ricordasse), TheBossHoss, una band tedesca  famosa per le sue cover in stile pop-country, di enorme successo in tutto il mondo germanofono e Nazar, noto rapper austriaco.

A questi saranno da aggiungere un ulteriore team di esperti producer, a cui fa capo Julie Frost, che compose Satellite per Lena (canzone che fece vincere nel 2010 a Oslo, la Germania) e vincitrice di numerosi premi a livello internazionale, ma anche l’americano Jimmy Harry (produttore di artisti quali Bruno Mars, Pink o Madonna) e gli austriaci Lukas Hillebrand e Wolfgand Schlogel. Ogni artista quindi dovrà preparare due brani , insieme alla giuria e ai producers, che saranno presentati il 6 Marzo. Infine il 13 Marzo la vera e propria finale, dove scopriremo chi sarà il rappresentante austriaco (la decisione, come spesso accade, sarà affidata per il 50% alla giuria e il restante 50% al pubblico).