Eurovision 2015, l’Albania sceglie Elhaida Dani con “Diell”


Un altro pezzo d’Italia  – dopo Michele Perniola per San Marino insieme ad Anita Simoncini – sarà al prossimo Eurovision Song Contest senza la bandiera italiana. Elhaida Dani ha infatti staccato il biglietto per Vienna col brano “Diell” (precedentemente indicato come “Te kerkoj”, come vedete dal video qui sotto). La ventunenne di Scutari, come molti di voi ricorderanno, è nota da noi per aver vinto la prima edizione di “The Voice of Italy”,  nella squadra che aveva come coach Riccardo Cocciante.

Entrata da grande favorita, la giovane interprete ha prima superato la sua semifinale e poi ha  convinto la giuria (della quale faceva parte Rona Nishliu, in gara nel 2012), aggiudicandosi in pompa magna quello stesso “Festivali I Kenges” che in precedenza l’aveva vista finire ultima (nell’edizione 2012,  zero punti). Stasera, anche grazie alla già raggiunta fama oltre adriatico (e l’Italia è stata più volte menzionata…), le cose sono andate molto diversamente.

Elhaida Dani

Per Elhaida Dani, dopo la partecipazione a The Voice, due singoli all’attivo, uno era l’inedito  “When love calls your name”, con musica dello stesso Cocciante, cantato all’interno dello show e l’altro “Baciami e basta”, scritto fra gli altri anche da Kekko Silvestre dei Modà. Il successo discografico non le ha ancora arriso e dunque per lei ora arriva la grande occasione europea. Resta da vedere se il brano rimarrà in albanese o sarà tradotto in inglese.

Una finale, quella albanese, che ha visto il forfait di Alexander Rybak, annunciato come ospite ma ancora scottato dal mancato successo in Bielorussia del gruppo vocale delle Milki da lui prodotto: il cantautore norvegese di origine bielorussa ha annunciato infatti su Facebook che avrebbe disertato la partecipazione poiché “demotivato”. Fra i partecipanti alla finale, peraltro, c’era un’altra artista passata da The Voice of Italy, ma che non aveva superato le selezioni, vale a dire Mersela Cibukaj, che vive in Italia da 15 anni.

Molto applaudita, non ce l’ha fatta, come non ce l’hanno fatta le altre tre grandi favorite, le ex partecipanti ad Albanian Idol  Rezarta Smaja  (in gara con un brano di Dr. Flori, celebre cantautore scomparso solo il mese scorso) e Lindita Halimi (salita sul palco con un abito leopardato trasparente che non lasciava spazio all’immaginazione) e Venera Lumani, “Voice of Albania” nel 2013. Anche lei molto applaudita dal pubblico in sala. Hanno prevalso l’interpretazione intensa e la notevole performance vocale di Elhaida Dani, che ora si prepara a sventolare la bandiera con l’aquila nera sul palco di Vienna. E l’Italia, in un certo senso, avrà una cantante in più per cui tifare.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

4 Risposte

  1. Antonio ha detto:

    Canzone bellissima,ma dovrà essere obbligatoriamente tagliata,in quanto dura più di 4 minuti,e le regole eurovisive sono molto severe riguardo a questo campo

  2. Giorgio ha detto:

    Italy gets 12 points from Albania.
    Albania gets 12 points from Italy.

    Elhaida ha una voce stratosferica, la canzone non mi convince a pieno eh, però con qualche modifica qua e là può andare. Poi, soprattutto, english please.

  3. Daniele ha detto:

    Boh…la canzone è davvero incomprensibile…non solo linguisticamente, ma anche dal punto di vista della struttura! Io la trovo orribile…
    Lei è molto brava ma la spingono costantemente oltre le sue, già grandi ed evidenti, possibilità!

  4. escfan ha detto:

    Tifavo per lei sin dall’inizio!!!L’adoro,adoro la sua canzone e la sua voce,che è la voce del nuovo decennio *.* .Non ho dubbi su chi tifare,quest’anno!!! <3 Se traducesse il brano in inglese,però,forse sarebbe meglio ;) .

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: