Serbia, ecco i tre candidati per l’Eurovision Song Contest 2015


Nuova formula per la Serbia, che torna all’Eurovision Song Contest dopo un anno di assenza. Dopo essersi affidata più volte ad artisti di chiara fama o giovani emergenti ma comunque popolari, stavolta la tv pubblica RTS ha scelto una formula mista che mette insieme nomi nuovi e talenti conosciuti in patria, anche  più in rampa di lancio che ai vertici delle charts. Saranno tre in tutto i protagonisti della finale.

rts

Danica Krstic, 20 anni, è una giovane artista impegnata nella musica popolare balcanica, con all’attivo diversi concerti in tutta la zona della ex Jugoslavia e non solo, è l’unica ad essere arrivata in finale attraverso un processo di selezione partito con le audizioni di nuovi talenti e proseguito con una semifinale a suon di cover. La giuria, presieduta da Vladimir Graic, il compositore di “Molitva”, la canzone della storica vittoria serba nel 2007 con la voce di Marija Serifovic, ha infatti deciso che solo lei dei 10 artisti meritasse l’accesso alla superfinale (era stato scelto anche Goga Stanic).

Gli altri due nomi sono stati selezionati internamente: si tratta di Aleksa Jelić, cantautore di 38 anni con due album all’attivo e una precedente esperienza in una band, già protagonista altre volte alle finali nazionali serbe e Bojana Stamenov, 29 anni, reduce dalla terza edizione della versione nazionale di Serbia’s Got Talent. La finale, con le tre canzoni inedite, andrà in scena domenica 15 febbraio. Fuori dalla finalissima nel 2013, la Serbia ha però un palmares notevole, visto che oltre alla citata vittoria, conta il terzo posto del 2012 con Zeljko Joksimovic.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...