Eurovision 2015: Nina Sublatti con “Warrior” rappresenterà la Georgia


Ascoltando i cinque brani candidati a rappresentare la Georgia all’Eurovision Song Contest 2015 c’erano pochi dubbi. Tutti pensavano che a vincere la selezione nazionale sarebbe stata Nina Sublatti, e così è stato.

La giovane cantautrice georgiana, balzata al successo nel 2013 con la vittoria del talent show Saqartvelos Varskvlavi, che le ha permesso di pubblicare il suo primo album, Dare to be Nina Sublatti, risultato il più venduto del 2014 nel paese, porterà a Vienna un brano up-tempo intitolato Warrior.

ninasublati

Due saranno quindi i brani con lo stesso titolo sul palco dell’Eurovision 2015, dopo la vittoria della maltese Amber e la sua Warrior.

Nina ha ottenuto il biglietto per l’Austria mettendo d’accordo il pubblico e la giuria internazionale formata da cinque membri, fra i quali la danese Emmelie De Forest, vincitrice della kermesse europea nel 2013, e Thomas G:son, autore di svariati brani eurovisivi fra i quali Euphoria di Loreen e Amanecer, il brano con cui Edurne rappresenterà la Spagna sul palco della Wiener Stadthalle a maggio.

Alla Sublatti spetterà il compito di migliorare il risultato georgiano dello scorso anno. Il paese, in gara con Three minutes to Earth dell’ensemble The Shin and Mariko, si è fermato all’ultimo posto in semifinale.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...