Melodifestivalen 2015: l’ordine di uscita delle quattro semifinali


E’ stato annunciato l’ordine di esecuzione delle quattro semifinali del Melodifestivalen, il concorso di selezione svedese per l’Eurovision Song Contest. Come è noto, gli artisti in gara sono 7 e non 8 per ciascuna sera, con 12 posti per la finale: due per ognuna delle quattro semifinali (il primo e il secondo classificato), più quattro dall’Andra Chansen (Second Chance), ovvero il ripescaggio, cui accederanno il terzo e il quarto classificato di ogni serata. Tre invece le canzoni eliminate per sera.

Melodifestivalen

Uno show a settimana, si parte il 7 febbraio da Goteborg. Il ripescaggio si terrà a Helsingborg il 7 marzo, mentre la finalissima è prevista alla Friends Arena di Stoccolma il 14 marzo. Al solito, è stata l’organizzazione, con a capo Christer Bjorkman a sistemare gli artisti in ordine di uscita e più di qualcuno incrocia le dita. L’ultimo posto della prima semifinale è quello che lanciò Loreen: toccherà quest’anno ad Eric Saade (che rappresentò la Svezia all’edizione 2011 dell’Eurovision, quella del grande ritorno dell’Italia con il secondo posto di Raphael Gualazzi, seguito in terza posizione dallo stesso Saade). L’altro grande big, Mans Zelmerlow sarà invece il ventottesimo e ultimo a cantare, ovvero alla fine della quarta serata.

Oltre a Saade, altri eurovisivi di ritorno: Jessica Andersson era nei Fame nel 2003, Marie Bergman, oggi 64 enne, era in gara nel 1972 e 1973 con i Family Four e nel 1994 in duetto con Roger Pontare. Ma come sempre accade in Svezia, la lista è ricca di artisti protagonisti delle charts o visti più volte senza fortuna al Melodfestivalen. Noi seguiremo tutto con attenzione anche quest’anno. Ecco nel dettaglio le quattro semifinali.

Semifinale 1 – 7 Febbraio, Goteborg:
Molly Pettersson Hammar – I’ll be fine
Daniel Gildenlöw – Pappa
Elize Ryd & Rickard Söderberg – One by one
Dolly Style – Hello Hi
Behrang Miri feat. Victor Crone – Det rår vi inte för
Jessica Andersson – Can’t hurt me no
Eric Saade – Sting

Semifinale 2 – 14 Febbraio, Malmö
Linus Svenning – Forever starts today
Emelie Irewald – Där och då med dig
Samir & Victor – Groupie
Neverstore – If I was god for one day
Marie Bergman & Sanne Salomonsen – Nonetheless
Magnus Carlsson – Möt mig i Gamla Stan
Mariette – Don’t stop believing

Semifinale 3 – 21 Febbraio, Östersund
Ellen Benediktson – Insomnia
Kalle Johansson – För din skull
Andreas Weise – Bring out the Fire
Andreas Johnson – Living to Die
Isa – Don’t stop
Kristin Amparo – I see you
Jon Henrik Fjällgren – Jag är fri (Manne Leam Frijje)

Semifinale 4 – 28 Febbraio, Örebro 
Midnight Boy – Don’t say no
Caroline Wennergren – Black swan
JTR – Building it up
Hasse Andersson – Guld och gröna skogar
Dinah Nah – Make me (La la la)
Annika Herlitz – Ett andetag
Måns Zelmerlöw – Heroes


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...