Cipro, ecco i sei finalisti in corsa per l’Eurovision 2015


La lunga selezione cipriota, cominciata a suon di cover è arrivata al suo penultimo atto. Sono stati infatti scelti i 6 finalisti che il prossimo 1 febbraio si sfideranno per  conquistarsi il posto per il ritorno dell’isola in concorso all’Eurovision Song Contest dopo un anno di assenza. Ieri sera nell’ultimo show preliminare erano in 10: eliminati tre reduci dai talent (i due di “Your song”, Christos Rialas e Christina Tselepou e da X Factor Ioanna Protopapa), oltre a Pieros Kezou.

CYBC CIpro

Fra i brani rimasti in concorso c’è “Magic” di Doody, scritto dal fratello, che poi altro non è che quel Constantinos Christophourou tre volte all’ESC (1996, 2005 e con gli One nel 2001) e da Zenon Zintillis, prestigioso autore greco, tra l’altro coinvolto nell’ultima partecipazione cipriota (2013). Panayotis Koufogiannis invece è un giovane esordiente senza etichetta che promuove la sua musica tramite la rete.

Hovig Demirijan, cipriota di origini armene, arriva dalla seconda edizione di X Factor Grecia. Charis Sava, in duetto con Nearchos Evangelou, nel 2008 rappresentò Cipro allo Junior Eurovision mentre il suo collega e autore del brano ha un solo singolo all’attivo, pubblicato da quella stessa etichetta tedesca (CAP Sounds) per cui incidono il maltese Faniello e tanti artisti azeri. Pop rock per la band dei Minus One, che ha una lunga esperienza come coverband. Giannis “John” Karagiannis è invece un giovane interprete scelto dall’autore della sua canzone, l’inglese Mike Connaris, che firmò “Stronger every minute” di Lisa Andreas (Cipro 2004). Ecco titoli, artisti e canzoni.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Una risposta

  1. escfan ha detto:

    Tutti uomini,insomma XD.Dopo Ivi e Despina,cambiamo un po’.

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: