Eurovision 2015, Marta Jandova e Vaclav Noid Barta per la Repubblica Ceca


La tv della Repubblica Ceca ha annunciato quest’oggi che sarà il duetto formato da Marta Jandova e Vaclav Noid  Barta col brano “Hope never dies” a rappresentare il paese all’Eurovision Song Contest 2015, nell’anno del loro rientro in concorso dopo cinque edizioni di assenza. La scelta è stata fatta internamente da una commissione di esperti musicali che hanno selezionato sia gli artisti, sia le canzoni proposte dall’autore cui era stata deputata la scrittura e composizione degli stessi vale a dire Ondrej Soukup.

Barta Jandova

Quest’ultimo è un nome importantissimo della musica ceca: 64 anni, autore di colonne sonore, fra cui quella del film Premio Oscar nel 1997 come miglior film straniero (“Dark blue world” di Jan Sverak) e oggi anche giudice della versione ceca degli Idol. Marta Jandova, 41 anni, è molto nota in Germania per essere la voce della band alternative metal Die Happy  e vanta una lunga serie di collaborazioni con artisti tedeschi di primissimo piano quali Revolverheld, Oomph  e la folk metal band In Extremo, oltreché coi finlandesi Apocalyptica, altra band nota nel settore metal. Di recente ha ravvivato anche la popolarità in patria anche lei come giudice di Idol (ma quattro anni prima di Soukup, nel 2009).

Vaclav Noid Barta, 35 anni, è cantautore rock e attore, con all’attivo dieci film, un album da solista e la partecipazione a diverse colonne sonore.  La Repubblica Ceca è alla disperata ricerca non solo della prima finale, ma anche di un piazzamento dignitoso: nelle tre precedenti apparizioni ha messo insieme appena 10 punti, con due ultimi posti, dei quali uno a zero punti.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...