Il Volo rappresenteranno l’Italia all’Eurovision 2015


I grandi favoriti della vigilia, ovvero Il Volo (Gianluca Ginoble, Piero Barone e Ignazio Boschetto) vincono il Festival di Sanremo 2015 col brano “Grande amore” e rappresenteranno l’Italia all’Eurovision Song Contest 2015 nella serata finale del 23 maggio alla Wiener Stadthalle di Vienna. Secondo posto per Nek, terzo per Malika Ayane. Tre nomi che sin dalla prima esibizione sono subito circolati come quelli ai primi posti e che del resto erano in testa anche ai pronostici dei bookmakers.

La loro partecipazione europea è già sicura: il loro evento previsto a Verona in pieno Eurovision sarà spostato e a Vienna porteranno proprio il brano sanremese (“Grande Amore”). I tre avevano di fatto annunciato la loro partecipazione in conferenza stampa nei giorni scorsi:

Molti critici hanno detto che noi all’estero andiamo a cantare per i nostri cugini, noi abbiamo tanti cugini all’estero, ma non sono loro a venire ai nostri concerti. Abbiamo tante fans all’estero, ma ne abbiamo tante anche in Italia. Non ci aspettavamo di arrivare in Italia a Sanremo e avere una standing ovation. Non ce l’aspettavamo, è stata una bella emozione. In quest’ultima settimana stiamo ricevendo messaggi dalla Francia, dalla Germania perché abbiamo trascurato l’Europa e non vediamo l’ora di tornare e l’Eurovision sarebbe una grande occasione per tornare sul mercato europeo“.

Il Volo2

A ribadire ciò è stata poi anche una domanda in sala stampa a caldo, nella conferenza del dopo vittoria, dove i tre hanno confermato questa loro decisione. Un clamoroso problema tecnico ha accompagnato la lettura della classifica finale, con Nek inizialmente indicato come nono, fra i fischi del teatro Ariston. C’è voluto un po’ di tempo perché venisse fatta chiarezza, con Nina Zilli nona (come all’Eurovision e come l’ultima volta a Sanremo) e il cantautore di Sassuolo in lizza con Il Volo e Malika Ayane.  Annalisa e Chiara chiudono con due ottimi piazzamenti, rispettivamente quarta e quinta. Grande sconfitta Irene Grandi, appena dodicesima.  Nek si porta a casa anche premio della sala stampa radio tv e miglior arrangiamento, mentre Malika Ayane fa suo il Premio della Critica.

Questa la classifica finale:

  1. Il Volo – “Grande amore” (39%)
  2. Nek- “Fatti avanti amore” (35%)
  3. Malika Ayane – “Adesso e qui (Nostalgico presente)” (26%)
  4. Annalisa – “Una finestra fra le stelle”
  5. Chiara- “Straordinario”
  6. Marco Masini – “Che giorno è”
  7. Dear Jack – “Il mondo esplode (tranne noi)”
  8. Gianluca Grignani – “Sogni infranti”
  9. Nina Zilli – “Sola”
  10. Lorenzo Fragola- “Siamo uguali”
  11. Alex Britti – “Un attimo importante”
  12. Irene Grandi – “Un vento senza nome”
  13. Nesli – “Buona fortuna amore”
  14. Bianca Atzei – “Il solo al mondo”
  15. Moreno- “Oggi ti parlo così”
  16. Grazia Di Michele-Mauro Coruzzi – “Io sono una finestra”

Di seguito il video ufficiale di Grande Amore, mentre nel precedente video, l’esibizione post vittoria al Festival di Sanremo. 

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

23 Risposte

  1. Alessandro Sanna ha detto:

    Apprezzerei la tua passione ma visto che sei solo capace di insultare… Comunque il brano di Malika era mostruosamente superiore alla canzoncina del Volo, niente di più, niente di meno.

  2. maria ha detto:

    Che bello a distanza di un mese dal festival posso finalmente dire ” C’è l’hanno fatta a cconquistareil loro paese ” finalmente quelle tante persone che non capivano un bel niente di musica hanno degnato questi ragazzi dei loro talenti!
    Ma ditemi voi chi doveva vincere Sanremo? Di certo non quei cani che erano presenti, ditemi un altra cosa…ma non vi vergognare ancora a scrivere questi commenti? Siamo Italiani e abbiamo dei Talenti unici al mondo iinvidiati dal mondo intero, e ancora c’ègente ignorante che crede che cantino solo musica lirica e antica.ma se non capite nulla di musica per che cavolo ccommentate? Il loro genere è “Pop classico” ed con un miscuglio di voci come Piero, Ignazio, e Gianluca che rende ogni piccola strofa una meraviglia…hanno delle voci stupende! E anche se cantavano canzone antiche? Hanno riportato in vita quelle canzoni classiche o vecchie come dite voi in vita ANSInel mondo! Quello che nnessuno è riuscito a fare.potevano perfettamente cantare canzoni Americane in America ma Loro hanno l’Italia nel cuore e preferisconoquel genere mentre ancora ce gente stupida Italiana che non capisce nulla….adesso posso dire c’èl’hanno fatta! Adesso l’Italia e con lloro, hanno conquistato il disco d’Oro e platino, sono stati i più cliccati del web, e hanno venduto tutti i biglietti dei concerti italiani che hanno questa estate…di certo non se ne fanno nulla felle voatre critiche ignoranti e dico Ignoranti!!!
    W.L’Italia la Sicilia ed il volo che è il nostro Orgoglio!
    Arriverete ad un successo, più di dove siete arrivati e li si che molti rosicheranno i primi i cani di cantanti che abbiamo!Bha

  3. Otellon ha detto:

    Mah…secondo me a Vienna si piazzeranno molto bene ma non vinceranno (certo, dipende anche dalle canzoni prooste dagli altri paesi). I brani di impostazione lirica (o meglio pseudo-lirica, visto che i tre cantanti non sono nè tenori nè baritoni) delle ultime edizioni se non sbaglio sono stati sempre apprezzati (soprattutto nell’Europa orientale e Scandinavia) ma non hanno mai raggiunto il primo posto.
    Con un Nek avremmo rischiato di avere un posizionamento simile a quello di Emma dell’ anno scorso ma anche la vittoria. Il suo brano ha delle sfumature di elettronica che all’Eurovision hanno premiato tante volte.
    Comunque un elemento dell’Eurovision che non ho mai digerito è la componente kitsch e/o stereotipante di tanti, troppi brani delle varie edizioni. La canzone del trio Il Volo rientra, a mio parere, perfettamente in questa categoria. Magari vinceranno quest’anno ma il pezzo rimane orrendo e io sinceramente preferirei arrivare ultimo ma con una canzone carina.
    Vorrei vedere maggiore qualità nelle canzoni proposte dai vari Paesi e il brano in questione, ahimè, di certo non va verso questa direzione. Speriamo che arrivi qualche bella sorpresa dagli altri partecipanti!

    • Mattia ha detto:

      All’Eesti Laul, che i simpatici gestori di questo sito nemmeno degnano di un articolo, ci sono almeno 3 pezzi di grandissima fattura… speriamo vivamente in loro. Nel resto d’europa, purtroppo solo banalità…

      • Staff ha detto:

        Ciao Mattia, abbiamo già dedicato due articoli nelle scorse settimane all’Eesti Laul (segnalando i 20 in gara)… a questo link trovi uno dei due ad esempio…

        Quindi chi ci legge ha già avuto modo di andarseli a sentire. E tra pochi giorni parleremo della finale. ;)

  4. pammy ha detto:

    una stile che piace all’estero ma in italia e’ un po’ decaduto.

  5. Lauretta ha detto:

    Son proprio curiosa di vederli a Vienna questi tre arroganti tenoretti. Tutti che dicono che ci faranno vincere: Ne riparleremo a maggio.

  6. AlessandroAcq ha detto:

    Che tristezza, Nek era l’unico che veramente poteva farci far bene all’eurovision, l’unico con una bella canzone molto internazionale. Il Volo rappresenta la tipica visione che hanno di noi gli ammeregani:pasta, mandolino e lirica….
    Che tristezza, ma si sapeva avrebbero vinto loro, scontatissimo, sono unprodotto rai.
    Tra l’altro bisogna notare come molti voti inviati a Nek in orario di televoto non siano stati accettati per chissà quali problemi…..
    Diciamo che hanno fatto di tutto per farli vincere. Ora siamo pronti per un’altra spedizione fallimentare. Daje che gli 0 punti stanno aspettando soltanto noi!!

  7. Luigi ha detto:

    I commenti scritti qui mi fanno vergognare di essere italiano. La cosa scandalosa e che questi tre ragazzi hanno portato in giro per il mondo la melodia italiana e l’onore di essere italiani, riempiendo all’inverosimile teatri e stadi in ogni parte del pianeta. In Italia invece non se li caca nessuno. Sono sempre più convinto che l’italiano medio non capisce un cazzo di musica! Quindi state sereni che ha portare in alto il nome del nostro paese ci pensano loro, non certo Moreno, Malika, Amoroso, Emma etc etc, la lista sarebbe lunga. Quindi fate il favore di sturarvi le orecchie o almeno di non rompere, grazie!

  8. simone ha detto:

    La banalità… :|

    Ma siamo sicuri che la canzone sarà questa? Perché il sito dell’ESC mi sembra che annunci loro come rappresentanti, ma non “Grande amore” come canzone…

  9. Alessandro Sanna ha detto:

    Nella migliore tradizione italiana che ha dato al mondo l’opera lirica, vincono due tenori e un baritono. Mi fa piacere e sicuramente li tiferò all’ESC. In pochi anni hanno conquistato il mondo americano ma hanno trascurato un po’ l’Europa, spero che questo non li penalizzi e possano vincere anche a Vienna.

  10. dade ha detto:

    Non so che pensare… La canzone è così così, de Il Volo non me ne è mai importato niente, ma hanno un’aria un pò impettita :P e pare che piacciano molto anche all’estero. Spero comunque di vedere crescere ancora gli ascolti della RAI, chissà, fra qualche anno vedremo forse di nuovo un ESC su RAI uno. Marco Mengoni e Emma hanno portato già molta più attenzione all’ESC in Italia, secondo me lo faranno anche Il Volo. Buona fortuna ragazzi.

  11. Franck ha detto:

    Ottima scelta ! Forse la mia canzone preferita con la canzone francese per il concorso 2015 (ma non conosciamo ancora tutte le canzoni).
    Nek sarebbe stato un ‘altra ottima scelta !

    Buona fortuna !

  12. linomar ganz ha detto:

    Ma quante tonellate di “H2SO4″ si sprecano inutilmente in Italia per una manciata di canzonette….Hanno vinto loro, ” Il Volo “, e adesso…???? Pensiamo al prossimo fantastico, meraviglioso Eurovision Song Contest 2015…E se vincesse l’Italia…???…come la mettiamo il prossimo anno ????…Qualcuno ( in RAI ) sta già sudando ” freddo “….

  13. Stefano ha detto:

    Perché Sanremo è Sanremo. Contento di non aver visto quella baracconata. Poveri Nek e Malika, sconfitti da 3 raccomandati messi lì da mamma Rai.

  14. Paola ha detto:

    Mamma mia!!! Svegliatemi ditemi che è solo un brutto incubo!!!

  15. Giacomo ha detto:

    Con tutte le markettate che la Rai gli ha fatto, cos’altro ci si poteva aspettare?
    La giuria di esperti è tutta sotto contratto Rai e Cecchetto è un ex giurato di Ti lascio una canzone da dove sono nati. Son proprio curioso di vedere come hanno votato.

  16. Greta ha detto:

    Che merda! Pizza pasta cuore e amore… di tanti artisti bravi che abbiamo in Italia ci siamo dovuti infilare nei pupilli della Clerici, giovani anagraficamente musicalmente vecchi più di Al Bano.

  17. Mattia ha detto:

    Sono un prodotto di Rai Uno, probabilmente supportati da persone molto vicine a san remo. Sennò tutto ciò non si spiega. Pezzo penoso, artisti boriosi, capaci solo di urlare. Testo inesistente, arrangiamento inconcludente. Non per altro non hanno vinto nessun premio di contorno.

  18. escfan ha detto:

    Vi prego,per l’amor di Dio…io mi sento male,lo giuro.Ditemi che è hanno pagato qualcuno,ditemi che sono la riprova che quel che dice Panariello è vero:qui in Italia nessuno teme il peccato.
    Se qualcuno gioca con il verdetto a Sanremo,passa impunito.Ricotdatevi di cinque anni fa.
    Ho mandato messaggi con il 02 fino al limite…
    La giuria degli esperti cosa aveva decretato?Non riesco a credere che Carlo Massarini abbia,come certe fan del Volo,”rane e segatura”(cit.)nella testa…ditemi che hanno truccato il televoto ancora…

  19. pointless_nostalgic ha detto:

    Da un’occhiata a betfair siamo già dati al primo posto (certo molto presto, ma godiamocela) :)
    Ora per piacere cerchiamo di sostenerli: già vedo commenti sostanzialmente positivi dai fan esteri, mentre messaggi molto negativi da parte degli italiani.
    Anche a me il genere non piace, ma stiamo parlando di uno spettacolo tv: quei 3 minuti de Il Volo sono perfetti per uno spettacolo del genere: colpiscono, cantano benissimo, offrono quello che molti si aspettano da noi. Ci siamo. Una scelta perfetta per l’esc. Forza!

    • Staff ha detto:

      Sono loro i nostri rappresentanti e come si fa per i Mondiali di calcio, si tifa Italia ;)

      • pointless_nostalgic ha detto:

        su di voi non avevo dubbi, avete sempre sostenuto i nostri rappresentanti :) facevo un’esortazione generale, ecco… ;)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: