Eurovision 2015, girato in Molise il video di San Marino


Ancora notizie fresche dalla Repubblica di San Marino. Anzitutto, come avevamo anticipato, il giorno “x” sarà lunedì  16 marzo: mentre sarà in corso a Vienna il meeting dei Capidelegazione San Marino RTV presenterà ufficialmente la propria proposta per l’Eurovision Song Contest 2015, ovvero la canzone che Michele Perniola e Anita Simoncini canteranno nella seconda semifinale. La data è ufficiale, nonostante alcuni siti continuino a riportare il 13.

Perniola Simoncini

Sarà presentato anche il video, girato nei giorni scorsi in diverse location del Molise sotto la direzione del ferrarese Fabrizio Oggiano, in arte Zizzomagic, vincitore del contest indetto dalla tv insieme al MEI, Meeting per le etichette indipendenti di Faenza. Con ogni probabilità sarà annunciato soltanto il 16 anche tutto il team che difenderà i colori sammarinesi, compresi gli autori del brano. In quella data, durante il meeting conosceremo anche il tema delle cartoline, attraverso la cartolina “master”.

A proposito del brano, confermandovi che sarà in inglese, possiamo anticiparvi che la versione che sarà portata sul palco è stata realizzata appositamente per l’Eurovision Song Contest partendo da una versione più lunga di oltre 4 minuti, sempre in inglese e nelle intenzioni della produzione c’è la volontà di far uscirle sul mercato entrambe.

Quanto ad  Antonello Carozza invece, non è l’autore del brano ma è il direttore artistico della performance dei due interpreti.  Sul fronte dei commentatori non è ancora stato definito il team, anche se quasi certamente si va verso la conferma dei quattro nomi (due in italiano, Lia Fiorio e Gigi Restivo e due in inglese, John Kennedy O’Connor e Jamarie Milkovic).

2 Risposte

  1. clamark80 ha detto:

    Curiosità, visto che si parla del 16 Marzo come data di presentazione della canzone mi è venuta in mente una domanda da porvi…c’è una data entro la quale ogni nazione deve aver presentato canzone e artista o no?
    Grazie per l’eventuale risposta.

    • Cristian Scarpone ha detto:

      Sì, coincide con il meeting dei capi-delegazione dei paesi in gara, che si svolge annualmente nella città che ospita l’evento. Quest’anno è il 16 marzo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: