Una big per la Russia: Polina Gagarina all’Eurovision 2015


Manca ancora l’ufficialità (arriverà il 15 marzo) ma tutti i media russi parlano di lei come prescelta per l’avventura europea a Vienna. Nome pesantissimo del pop nazionale e in generale dell’est europeo per la Russia. Channel 1 ha infatti scelto Polina Gagarina per rappresentare il paese all’Eurovision Song Contest 2015.

Ventotto anni, lanciata da Star Factory, l’edizione russa di Operazione Trionfo. Moscovita, cresciuta in Grecia, è tornata poi ancora bambina nel suo paese d’origine per intraprendere la carriera di cantante. Dopo la prima esperienza in un gruppo, dal 2005 è solista.

Polina Gagarina

Ha partecipato al New Wave, il concorso internazionale per giovani talenti dell’area dell’est europeo ed ha pubblicato due album da solista in lingua russa. Dal 2014 ha cominciato a cantare in inglese, iniziando una collaborazione con Konstantin Meladze, un autore e produttore russo-georgiano fra i più celebri dell’area ex sovietica, che è anche fra gli autori di quella che sembra essere, secondo le indiscrezioni, la sua entry Secret poison, insieme a Filip Kirkorov (Eurovision 1995 e mentore di diversi altri artisti eurovisivi) e Dimitris Kontopoulos (il greco altro grande protagonista delle canzoni eurovisive: è fra l’altro uno degli autori di “Hold me” di Farid Mammadov e “Shady lady” di Ani Lorak).

A quanto riporta il canale RUtv, la scelta del brano sarebbe proprio fra la già citata Secret poison e un altro pezzo, scritto da autori svedesi non ancora noti. Fra qualche giorno ogni dubbio sarà sciolto.

In inglese sarà l’album che uscirà durante l’Eurovision. L’ultima recente apparizione è nel programma televisivo Toch v toch, una trasmissione sul modello di “Tale e quale show”. Protagonista anche in alcuni musical, ha vinto due volte anche il Golden Grammophone, uno dei massimi riconoscimenti musicali del panorama ex sovietico e oggi può essere definita a pieno titolo come una delle cantanti più importanti e di maggior successo in tutta la ex Unione Sovietica.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Una risposta

  1. Alessandro Sanna ha detto:

    Mio Dio, che occhi…

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: