Il Volo rispondono alle critiche sulla partecipazione all’Eurovision Song Contest 2015


Il Volo torna in tv e, dopo il salotto di Bruno Vespa, sceglie di nuovo la rete ammiraglia Rai e il programma di punta della domenica pomeriggio di Rai1, l’Arena di Giletti. Proprio ieri infatti, Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, si sono tolti qualche sassolino dalle scarpe, sulle critiche piovute da più parti ed in particolare sulle più recenti, quelle arrivate da Irene Grandi, che nei giorni scorsi su All Music Italia aveva dichiarato:

“In Italia capisco il loro successo, perché rappresentano una tradizione mai dimenticata. Un volto della nostra musica che all’estero è già fin troppo noto, l’Italia del bel canto, degli anni ’60 che loro portano molto bene nel loro disco… mi sembra un’idea della musica italiana anacronistica, vecchia, che non mi torna diciamo… Avrei preferito vincessero a Sanremo senza che andassero a rappresentarci all’estero… dove avrei preferito un altro tipo di canzone…“.

Il Volo Arena di Giletti

Su domanda di Giletti, i tre giovani tenori rispondono senza troppi peli sulla lingua sia alle critiche post Festival di Sanremo, che sulla partecipazione all’Eurovision. In particolare Piero Barone risponde alle parole di Irene Grandi: “.. se questo commento l’avesse fatto Andrea Bocelli, Laura Pausini o Zuchero, che all’estero sono qualcuno e hanno fatto il loro passato, allora magari ci potremmo preoccupare…”. A cui si aggiunge l’assist di Giletti “Non ti curar di loro e vai avanti…”. Di seguito il video in cui si cita la partecipazione all’Eurovision…


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

23 Risposte

  1. STEVE ha detto:

    I 3 ragazzotti dovrebbero informarsi di più:
    IRENE GRANDI é una CANTAUTRICE!
    Ha attraversato diversi generi musicali rap, pop, soul, blues e jazz, ma senza rinunciare alla melodia italiana, collaborando spesso con artisti del panorama musicale nazionale: Jovanotti, Eros Ramazzotti, Paolo Vallesi, Pino Daniele, Vasco Rossi, Gaetano Curreri degli Stadio, Stefano Bollani, Edoardo Bennato, Francesco Bianconi dei Baustelle, fino ad Elio e le Storie Tese e, ultimo, Tiziano Ferro a cui la cantante toscana ha firmato un brano contenuto nell’album uscito nel novembre 2011.
    Nel corso della sua carriera ha cantato anche in spagnolo e ha eseguito duetti in tedesco, francese, indiano e in lingue africane, vendendo circa 5 milioni di dischi e posizionando nelle top-ten delle classifiche italiane 9 album e 6 singoli, di cui un singolo al numero uno. Ha partecipato quattro volte al Festival di Sanremo, conquistando il podio nel 2000. Ha inoltre preso parte, come cantante, a sei edizioni del Festivalbar, conquistando due volte il podio e vincendo il Premio Radio. Nel 2009 ha vinto un Wind Music Award e nel 2011 un Sanremo Hit Award.
    Iniziassero a capire anche cosa significa umiltà!

  2. cris ha detto:

    Sanno cantare benissimo, sono giovani e preparati, ma in Italia siamo capaci solo di buttare fango. Il mondo è bello perchè è vario c’è posto per tutti i generi musicali senza doversi sempre e per forza dividersi in pro e contro è solo sinonimo di stupidità

  3. roberta ha detto:

    Un momento… ma perchè nessuno ha spiegato subito alla signora Irene Grandi che le sue critiche non hanno il benchè minimo fondamento, visto e considerato che il Volo in questi anni con la sua musica ha GIA’ RAPPRESENTATO L’ITALIA ALL’ESTERO CONQUISTANDO IL MONDO INTERO?!?
    The Volo infatti con i suoi precedenti CD è entrato nella top ten degli USA, del Belgio, Francia, Germania, Nuova Zelanda, Olanda, Argentina,, Messico, ed è stata il numero UNO dell’Albums Chart in Austria!
    Non solo… nel 2012 Il Volo si è esibito in concerto con Barbra Streisand.e sempre nel 2012 è stato chiamato ad esibirsi al Nobel Prize Concert ad Oslo (il concerto che fa seguito alla consegna dei premi Nobel), presente il Re Harald V idi Norvegia… ahahah, altrochè se piacciono all’estero ^^
    Si, sono giovani… ma già famosi in tutto il mondo, quando in realtà la maggior parte dei nostri “navigati” cantanti nostrani se la sogna una notorietà del genere fuori dall’Italia, quindi farebbero una migliore figura tacendo O_o

  4. D ha detto:

    Irene Grandi ha ragione! Le 3 mummie del Volo sono bravissimi, ma spero non vincano loro, perchè:
    Sono presuntuosi e senza umiltà
    Sono antichi
    La loro canzone “Grande Amore” sembra una marcia funebre

    Spero che perdano, così calano dal piedistallo, ;anche perchè, le altre canzoni dell’Eurofestival sono 1000 volte migliori della loro!

  5. Denis ha detto:

    Ma vi ricordate da chi siamo stati rappresentati lo scorso anno????? Sicuramente il Volo ci faranno fare piu bella figura…anzi sono sicura che vinceranno loro.

  6. paolo ha detto:

    I ragazzi del Volo sanno cantare magnificamente bene . Anch’io non li conoscevo prima di Sanremo ma questo cosa c’entra …adesso che li ho scoperti non li mollo piiu’u

    :-

  7. Stefania ha detto:

    Spocchiosi e montati come non mai…in Italia non se li è cagati nessuno fino a pochi mesi fa, facile avere successo quando hai tutta la Rai che te li propina in tutte le salse e in tutti i canali e programmi di punta. Senza voglio proprio vedere se avrebbero mai vinto il Festival.

  8. Assunta ha detto:

    Irene Grandi ha liberamente espresso il suo pensiero sulla partecipazione all’ESC dei ragazzi e che sia opinabile mi sembra corretto. Piero ha semplicemente risposto, in modo forse sfrontato, ma ammettiamolo: come gran parte del pubblico pensa quello che ha asserito Irene Grandi, un’altra gran parte ritiene valido ciò che che ha detto il ragazzo quindi pesando le parole di entrambi alla fine un equilibrio si trova senza il bisogno di condannare nessuno dato che, secondo me, c’è del dispregiativo in ambedue le dichiarazioni.

  9. donatella ha detto:

    Hanno fatto benissimo nel rispondere a Nek e Irene Grandi . Io avrei usato parole più forti , sono stati fin troppo educati . Meritano tutto il successo che stanno avendo perchè sanno cantare , hanno una voce eccezionale , sono simpatici , autoironici e sono pure belli . Non mi risulta che la Grandi e Nek siano conosciuti all’estero . No , non mi risulta .

  10. senzasenso@ ha detto:

    Se si viene attaccati giusto rispondere con educazione e loro l’ hanno fatto!che La Grandi sia famosa daventi anni e’ opinabile , , , si e’ fermata a venti annifa’ come ipotetico successo

    • Sonome ha detto:

      La Grandi per ora (avendo a disposizione il solo mercato italiano) ha venduto ben più dei tre ex-bambini prodigio. Il Volo cantano pezzi “di repertorio”, pochissimi (e sfortunati) i casi di “originali”. La toscanaccia invece ha dei successi che i colleghini possono soltanto sognarsi! Il fatto è che questi tre hanno un manager assai potente negli USA dove l’italiano è ancora visto come pizza-spaghetti-belcanto…

      • paolo ha detto:

        Ma mi faccia il piacere , Sonome , mi faccia il piacere di non scrivere assurdità !

        • Sonome ha detto:

          E lei mi faccia il piacere di tornare a vivere nel mondo reale e di vedere le cose per come sono!
          Detto questo: da netiquette in genere si da del tu nei social; dare del “lei” risulta alquanto banale se non perfino ridicolo… …ah, dimenticavo che a lei piace il belcanto…

          • paolo ha detto:

            Era volutamente ironico il mio darle del LEI , mi spiace non l’hai capito Sonome . Si è vero a me piace il bel canto , non credo sia un problema .
            In un mondo ( il nostro ) dove trionfano violenze di ogni tipo , volgarità , stupidità e schifezze varie , questi tre ragazzi con la loro voce , ti toccano profondamente l’anima e il cuore . Trasmettono solo positività …c’è da vergognarsi ? …no , io non mi vergogno !

  11. Sonome ha detto:

    Irene Grandi ha -in maniera assai sincera e decisamente non ipocrita- espresso una sua opinione, del tutto condivisibile. Il sarcasmo del Volo diventa “rosicamento” nel momento in cui i tre -cui era stata dedicata un’intera trasmissione “gilettiana”!- decidono di non rispondere in maniera diretta e circostanziata ma di passare alla battutina facile-facile per denigrare la carriera di chi il successo lo conosce comunque da anni…
    Auguro al Volo una carriera longeva come quella della toscanaccia!

  12. alessandrap. ha detto:

    I ragazzi sono stati piu ‘e piu ‘volte offesi da colleghi italiani e fantomatici addetti alla “musica”!SE rispondono a provocazioni e’ del tutto normale!La Grandi e’ stata fuori da ogni buon senso

  13. sephora ha detto:

    Allora leggete tutti

  14. AlessandroAcq ha detto:

    presuntuosi come al solito, prevedo un’altra figuraccia (e se la meriterebbero..)

  15. luisella ha detto:

    IRENE GRANDI CHI???

    • Staff ha detto:

      Ultimo avviso… un altro commento del genere nei confronti di Irene Grandi (e lo stesso vale per battute simili nei confronti de Il Volo) e provvederemo a cancellare o bannare i diretti interessati. Va bene esprimere le proprie opinioni, ma non prendersi gioco delle persone o offenderle/deriderle.

    • sephora ha detto:

      Clap clap clap

  16. sephora ha detto:

    Ha ragione piero,la signorina Grandi e’ …una cantante avida e i
    nvidiosa

  17. escfam ha detto:

    Troppo arrogante,Piero.
    Irene Grandi ha anni e anni di carriera alle spalle ed è conosciuta all’estero,ma non per questo,bensì perchè è una professionista,devi portarle rispetto.

Commenta questa notizia...