Eurovision 2015: salta il commento di Linus e Savino per la finale su Rai2!


E’ una di quelle notizie che non avremmo voluto dare, ma come succede spesso, “Mamma Rai” ci regala tante sorprese e non sempre sono positive. Una di queste è il cambio improvviso dei nomi (ormai noti da più di un mese) dei commentatori italiani della finale 2015 dell’Eurovision Song Contest, ovvero Linus e Savino. Come ci fa sapere uno dei diretti interessati, il commento della finale non sarà più affidato a loro.

linus

Nonostante per loro quella dello scorso anno è stata la primissima esperienza nel commento all’Eurovision, il giudizio complessivo è stato più che positivo un po’ su tutti i fronti, anche perché hanno seguito il regolamento alla lettera e non si sono sbilanciati nel “tifare” l’uno o l’altro Paese. Questo è lo spirito con cui dovrebbe essere sempre commentato l’evento musicale più seguito al mondo, per non spostare o influenzare le scelte del pubblico con il televoto. E su questo fronte, nessuno potrà sicuramente contestargli nulla (di seguito il video con l’annuncio dei voti italiani da parte di Linus nella finale ESC 2014).

Non sono noti i motivi di questo cambiamento dell’ultimo minuto da parte di Rai2 e se possano derivare da alcuni commenti rilasciati da Linus post vittoria sanremese de Il Volo, dove dichiarò:

Non credo che il brano de Il Volo avrà un grande airplay, ma voglio sperare che non se lo aspettassero .. I vincitori del Festival non appartengono al nostro mondo musicale, il che non vuol dire snobbarli o denigrarli, anzi, li ho già invitati in radio, ma non è il genere di radio Deejay: è un belcanto che piace all’estero e alle mamme, ma non rientra nei miei gusti musicali.

Previsione centrata in pieno dal direttore di Radio Deejay: ad oggi infatti, i vincitori di Sanremo hanno ottenuto minor successo del secondo e terzo classificato della rassegna, con 9.986 passaggi radio * contro i 20.513 di Nek e 14.695 di Malika. Ci auguriamo naturalmente che non siano queste le motivazioni che hanno portato al cambio e che farebbero pensare ad una qualche “pressione dall’alto” . Non resta ora che attendere di conoscere i nomi dei nuovi commentatori.


Dati Radio Airplay aggiornati al 7 aprile 2015, nell’orario di pubblicazione di questo articolo. 


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

25 Risposte

  1. clamark80 ha detto:

    Ci sono indiscrezioni che parlano di Simona Ventura come possibile conduttrice della finale dell’ESC, qualcuno può confermare se queste voci sono veritiere?

  2. Deep Insider ha detto:

    Ma da quando il numero di passaggi in radio è indice di successo? Semmai di promozione. Ormai lo sanno tutti che le etichette comprano i passaggi radio per promuovere i propri artisti, scegliendosi anche l’ora (possibilmente con più affluenza). Sono poche le radio che continuano a fare di testa loro.

    Gli indici di successo per un brano o un album sono le vendite e lo streaming e se facciamo un paragone in questi due campi tra tutti gli artisti di questo Sanremo, Il Volo risulta avere il successo maggiore.

    • pointless_nostalgic ha detto:

      Per non parlare del confronto con gli altri brani in gara all’esc. Il video ufficiale de Il Volo ha circa 20 milioni di visualizzazioni su youtube, al 2° posto, staccatissimo, con poco più di 3 milioni di visualizzazioni c’è il video ufficiale rumeno dei Voltaj, tutti gli altri video ufficiali sono ancora più dietro…

      …ecco mi permetto di dire che forse bisognerebbe dare un pochino più di risalto anche a questi numeri e andare forse un pochino più orgogliosi dei risultati comunque ottenuti dalla nostra proposta, che piaccia o meno…

      • Gianluca ha detto:

        Non capisco perché si debba sempre buttarla in vacca. Si sta parlando dei commentatori italiani dell’Eurovision (o almeno l’articolo parla di questo), che cavolo c’entra e può interessare quante visualizzazioni fa il video de Il Volo… bah.

        • pointless_nostalgic ha detto:

          Non è buttare in vacca. Nell’articolo si parla di “minor successo” del brano, riferendosi esclusivamente all’airplay. Sarebbe stato bello però leggere anche del grande successo di vendite – visto che, per esempio, lo si è sottolineato proprio recentemente nel caso dell’artista svedese, mentre chissà perché con Il Volo non ci sono stati articoli dedicati a questo – o di quello delle visualizzazioni youtube.
          Ma sono scelte editoriali, legittime. Io mi permetto solo di esprimere il mio pensiero sperando che possa essere letto come una critica costruttiva.

          e poi non posso davvero credere che non interessi il fatto che la nostra proposta abbia 17 milioni (!!) di visualizzazioni youtube in più della seconda! Io, personalmente, sono emozionato e euforico per questo dato, che non fa altro che confermare le grandi possibilità di vittoria che abbiamo. Davvero non interessa?

          • Gianluca ha detto:

            Non è che non interessa, nell’articolo si parla dei commentatori della finale e si cita Linus e una sua affermazione, in cui sosteneva che il brano non aveva “appeal” per molte radio. E’ una affermazione legittima, l’aprirai è un qualcosa di diverso dalle vendite, sono due cose non paragonabili. Quello che ha detto non è sbagliato, ha affermato che in radio non avrebbe avuto lo stesso riscontro di altri brani (vedi Nek e non solo), e così di fato è stato. Poi che abbiano tante visualizzazioni, non c’è bisogno di ricordarlo, visto che ci pensano ogni 5 minuti tutte le fan dei tre tenoretti ;)

  3. Olga ha detto:

    Sul passaggio in radio posso affermare che, nonostante le richieste, Grande Amore è passato pochissimo in confronto a Nek e Malika.
    Ho sentito io telefonate di richiesta, su una radio importante, alle quali è seguito il passaggio poco dopo, ma non più di una volta al giorno contro le tre degli altri. Ma questo vuol dire poco perchè i due cd sono dischi di platino e sono stati scaricati su Itune moltissimo, questo avrà un significato.
    Però una cosa vorrei saperla. In radio passano solo le canzoni che piacciono ai conduttori della radio? la risposta di Linus mi ha fatto venire questo dubbio.
    Per quello che riguarda l’Eurofestival non commento ora, perchè mi è nato un pensiero ed aspetto il 24 maggio per sapere se gioire per il passo indietro dei due commentatori oppure esserne indifferente come sono ora.
    Buona giornata a tutti.

    • Staff ha detto:

      No Olga, nei grandi network c’è chi si occupa della selezione dei brani e produce la “scaletta” giornaliera, difficilmente troverai network radiofonici dove sono i dj in onda a scegliere i pezzi (tranne tu sia il direttore della radio ovvio). Le scelte vengono fatte in base al target di riferimento… Esempio: Virgin Radio punta su un genere (il rock) e trasmette solo quello (quindi Il Volo e tantissimi altri gruppi, non li sentirete mai lì, salvo escano con un brano rock…); altre radio su un target giovane (105, DJ, m20 etc etc) e in alcuni casi effettuano sondaggi proprio con il pubblico di riferimento per valutare se un brano piace e vale la pena trasmetterlo o meno… etc etc… ogni radio è una realtà diversa e ognuna punta su un genere o su un altro o su un tipo di pubblico e via dicendo…

      • Olga ha detto:

        Questa è lamia risposta indirizzata solo a voi dello Staff.
        Vi ringrazio per la risposta esauriente anche se non la condivido perchè ritengo che le radio dovrebbero trasmettere ogni genere musicale (a parte l’opera e la musica classica che è per veri intenditori di musica). Un conto è la discoteca dove i giovani vanno per ballare un altro e una radio che è un mezzo di ascolto.
        Mi dite che Virgin Radio è più propensa alla musica rock, bene se troverò il modo di comunicare con Il Volo ho un’idea che se accolta vi darà modo di sentirli su questa radio.
        Comunque vi ringrazio e vi auguro una buona giornata.

  4. pammy ha detto:

    faranno commentare l’esc da due coach di the voice, Noemi’ DJ AX? i Facchientti?

  5. luisella ha detto:

    Giusto per fare presente che Linus non ha azzeccato nessuna previsione.I passaggi in radio del Volo sono stati chiaramente boicottati a favore di Nek, che poi il Volo abbia raggiunto due dischi di platino con l’Ep Sanremo Grande Amore e il singolo stesso Grande Amore, vuol dire che è piaciuto solo alle nonne?

    • Staff ha detto:

      Luisella, moderiamo i termini per cortesia. Brano boicottato? Hai delle prove? Perché se fosse così non avrebbero avuto oltre 9mila passaggi e certe affermazioni senza prove, sono il nulla, ricordalo (e perseguibili).

      Vogliamo ricordare inoltre, che ogni radio ha un pubblico di riferimento e se decidono di non trasmettere un brano o preferirne un altro, non è perché vogliono boicottarlo, ma semplicemente in molti casi, non adatto al target a cui puntano.

      • pointless_nostalgic ha detto:

        D’accordo, tutto vero e giusto, però per completezza di informazione un passaggio sul fatto che in termini di vendite abbiano fatto più del doppio del secondo potevate anche farlo… ;) per non parlare delle visualizzazioni youtube…

  6. clamark80 ha detto:

    Mi perdonino i ragazzi dello staff ma a me la coppia Linus-Savino l’anno scorso non é piaciuta molto, non per questioni di tifo che come detto da voi sono stati imparziali, ma perché mi hanno dato l’idea di essere poco informati sui cantanti e sulle loro esibizioni, su quello ho trovato la coppia Solibello-Ardemagni molto più preparata e ho trovato la loro conduzione più godibile…comunque vediamo chi verrà scelto per sostituirli, augurando loro di andare ancora meglio dei predecessori.

  7. Alessandro Sanna ha detto:

    È stupefacente la quantità di tifose che i tenorini hanno. Quanta energia mal spesa.

  8. alessandrap. ha detto:

    Troppo di parte ,mi spiace….questa imparzialita’ non l’ho vista ne’ la vedo quindi giusto cosi

    • Bea ha detto:

      Ma sai almeno il significato di imparzialità? Lo scorso anno sono stati imparziali e non c’era motivo di dubitarne quest’anno. Perché un conto è quello che si dice in diretta tv e un conto quello che si dice a microfono spento. Opinioni personali che poi si son rivelate anche la realtà dei fatti (nel caso dei passaggi radio). Dovreste fare meno le beniamine sempre a difendere i vostri idoli e ragionare di piu con il proprio cervello. E poi dall’Italia non si vota per il proprio Paese, quindi il problema non si pone nemmeno.

  9. alessandrap. ha detto:

    Invece ricordo tifassero spudoratamente ..e anche tanto..hanno piu volte denigrato ilvolo,e’ giusto ci sia qualcun altro

  10. Antonella ha detto:

    “Aaa” spara meno cavolate vah…hanno fatto un commento ironico su San Marino e nulla più. Son stati imparziali come nessun altro fino ad oggi. Smettiamola di attaccare la chiunque solo perché non lecca il culo al cantante di turno o in questo caso al trio di turno. Un po’ di onestà intellettuale per cortesia!!
    @Staff: ma perché non moderate certi commenti dove non hanno nemmeno le palle di firmarsi e mettono solo lettere a caso come nome…segnale o che non sanno nemmeno scrivere o che ci sono tante spammers (sempre le stesse).

    • Staff ha detto:

      Ciao Antonella… condividiamo il tuo pensiero sulla questione dei commenti di persone che nemmeno si firmano, mettendo lettere a caso o email evidentemente fittizie o inesistenti. Promettiamo che eviteremo di approvare eventuali commenti offensivi, in particolare di chi non si firmerà o inserirà dati evidentemente falsi (o che risultino sempre la stessa persona seppur con nickname diversi).

  11. aaa ha detto:

    ” …hanno seguito il regolamento alla lettera e non si sono sbilanciati nel “tifare” l’uno o l’altro Paese”

    Ma cosa state dicendo? Savino e Linus aprirono la trasmissione proprio ammettendo per chi facevano il tifo!!!

Commenta questa notizia...