Vienna LIVE: in città tombini “canori” al ritmo di Eurovision


[ Report LIVE da Vienna ] A Vienna la musica risuona non solo nell’aria, ma proviene anche da… sottoterra. La canalizzazione della capitale austriaca si è trasformata infatti in altoparlanti che trasmettono le canzoni dell’Eurovision Song Contest. Fino al 23 maggio, nelle zone pedonali e nelle piazze principali della città si possono infatti ascoltare anche all’aperto, senza bisogno di cellulari o altro, le melodie del Festival.

Udo Jurgens

Passeggiando attraverso il centro in questo modo i visitatori sono immersi completamente nell’atmosfera dell’Eurovision Song Contest perché già da qualche giorno sono in funzione sei tombini che diffondono le canzoni di Conchita Wurst e di Udo Jürgens, cantante quest’ultimo molto famoso in Austria, che ha vinto l’Eurovision nel 1966. Questa iniziativa del Ministro dell’ambiente Ulli Sima ha provocato naturalmente le critiche dell’opposizione che così commenta la proposta: “Questa iniziativa rappresenta un duro colpo nei confronti delle 300.000 persone che vivono sotto la soglia della povertà ed è un vero e proprio spreco di soldi“.

Il rappresentante del VP (Volks Partei, Partito popolare) Manfred Juraczka aggiunge: “Adesso è ufficiale: i soldi delle tasse degli onesti cittadini finiscono proprio nelle fogne! I tombini cantanti non si possono più coprire. Forse fra un po’ il sindaco di Vienna Michael Häupl inaugurerà anche le cassette postali danzanti“. Dunque, anche i politici austriaci, sebbene siano di solito privi di ironia, questa volta hanno dimostrato di avere un gran senso dell’umorismo.


Pubblichiamo questo contributo di Natascia De Franceschi, una italiana (originaria di Paluzza, provincia di Udine) che dopo aver girato il mondo e imparato diverse lingue, ha deciso di fermarsi a vivere a Vienna. Ci racconta cosa succede nella capitale austriaca in vista dell’Eurovision Song Contest 2015 con i suoi speciali report live. 



Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. Alessandro Sanna ha detto:

    Mi sembra che si stia perdendo un po’ il buon senso per sconfinare nel regno del ridicolo. Se fossi un cittadino viennese sarei abbastanza infastidito da tutto questo casino. Va bene l’ESC ma non esageriamo.

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: