Conchita Wurst: dall’Eurovision al Roma Pride 2015 in veste di madrina


Impegni su impegni per la vincitrice in carica (ancora per pochissimi giorni) dell’Eurovision Song Contest. La drag queen austriaca Conchita Wurst, dopo essere stata ammirata nel corso del Life Ball 2015, il tradizionale evento di beneficenza viennese legato alla lotta all’AIDS/HIV, tornerà presto in Italia.

La cantante è ormai una habitué del nostro paese: dopo aver presenziato al Padova Pride Village nell’agosto 2014, essere stata intervistata all’Arena di Rai Uno lo scorso gennaio, ospite internazionale del Festival di Sanremo a marzo e inauguratrice della ViennaSphere a Milano ad aprile, giugno la rivedrà nuovamente sul nostro suolo.

Conchita Wurst al Life Ball 2015 - © EPA/HERBERT NEUBAUER

Conchita Wurst al Life Ball 2015 – © EPA/HERBERT NEUBAUER

Conchita sarà la madrina del Roma Pride 2015, la parata che animerà le vie della capitale italiana sabato 13 giugno, con tanti obiettivi a fondamento dell’evento: la parità dei diritti, la libertà, la laicità delle istituzioni e delle leggi, la valorizzazione delle differenze, la dignità e la piena cittadinanza per le vite, identità e famiglie della comunità GLBT.

E non si poteva scegliere madrina migliore. La Wurst infatti, con la vittoria all’Eurovision ha lanciato un messaggio che ha sempre portato con sé, divenendo una vera e propria attivista capace di abbattere le barriere della morale con la sua forte immagine rivoluzionaria, la sua voce e le sue istanze a favore del rispetto umano.

Ricordiamo inoltre che Conchita è presente in Italia anche con i suoi lavori: l’autobiografia “Io, Conchita. La mia storia” nelle librerie dal 15 maggio e con l’album di debutto “Conchita“, dal 19 maggio nei negozi digitali e non.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...