In Austria Topolino esce in edizione speciale, con Conchita Duck!


Conchita DuckAppassionati dei fumetti di Walt Disney, se vi trovate in Austria,  non perdetevi domani, 22 maggio, la nuova edizione dei fumetti di Topolino con 12 pagine di avvincenti avventure dello zio Paperino e i suoi nipoti. I protagonisti del fumetto vogliono assistere alla finale dell’Eurovision Song Contest del 23 maggio e arrivano a Vienna alcuni giorni prima, anche per avere un po’ di tempo per visitare la città.  Poi però gli eventi precipitano e i cantanti si ritrovano nel mezzo di un mucchio di problemi. Riusciranno Paperino, Tick, Trick e Track (i nomi austriaci per Qui, Quo e Qua) a togliere gli artisti dai guai e a salvare il grande evento musicale?

Sulla piazza di Santo Stefano, Paperino dice ai suoi tre nipoti: “Il Duomo di Santo Stefano è il simbolo della città. I viennesi lo chiamano amichevolmente Steffl“. Uno dei nipotini dice: “Guardate: là ci sono patatine fritte!”  e un altro  “e lì un giocoliere!”. Ma non vi vogliamo svelare tutta la storia e lasciamo a voi la piacevole lettura (se conoscete naturalmente l’austriaco)…

Non è la prima volta che Mickey Mouse  trae spunto dallo Eurovision Song Contest: già lo scorso anno la casa editrice Egmont Ehapa presntò su facebook il nuovo personaggio  dal nome Conchita Duck, suscitando anche molti commenti non proprio benevoli della serie: “Di nuovo un’infanzia rovinata…“, sebbene la maggior parte delle reazioni siano state positive.

Speciale Topolino Austria Eurovision 2015La storia trattava di come i personaggi del fumetto Paperino, Daisy (Paperina) e Dagobert (Zio Paperone) reagiscono all’entrata in scena della loro nuova amica Conchita Duck. In realtà poi  non è entrata ufficialmente a far parte degli amici di Paperino  ma si è trattato solo di un’operazione mediatica, non di un personaggio ufficiale. Ma  l’editore sta già pensando per quest’anno ad una vera pubblicazione.


Pubblichiamo questo contributo di Natascia De Franceschi, una italiana (originaria di Paluzza, provincia di Udine) che dopo aver girato il mondo e imparato diverse lingue, ha deciso di fermarsi a vivere a Vienna. Ci racconta cosa succede nella capitale austriaca in vista dell’Eurovision Song Contest 2015 con i suoi speciali report live.