Eurovision 2015, nell’opening act gli stessi autori di un brano in concorso


Quella che ci attende domani sarà davvero una finale di Eurovision Song Contest 2015 all’ultimo respiro, con una lotta serrata sul fronte del voting e Il Volo che vanno a caccia del successo tricolore 25 anni dopo. Intanto però oggi, come sempre si sono svolte le prove dello show. Non ultima quella riservata alle giurie e trasmessa agli accreditati a circuito chiuso, che servirà anche da switch off  in caso di problemi tecnici in quanto è stata registrata.

building bridges

Ebbene, possiamo preannunciarvi che nello spettacolare opening act, è previsto un video denominato “Building Bridges”, ovvero come lo slogan di quest’anno della rassegna. Lo spazio, della durata di 2 minuti e 30 secondi contiene le note di una canzone eurovisiva del 2013, ovvero “What If” della russa Dina Garipova. Che c’è di strano? Basta consultare le pagine della nostra “Guida all’Eurovision Song Contest 2015″ per scoprirlo.

Gli autori della canzone sono gli svedesi Gabriel Alares e Joakim Björnberg e il russo Leonid Gutkin. Esattamente gli stessi  (tre dei cinque, per la precisione) di “A million voices” di Polina Gagarina, in concorso quest’anno sempre per la Russia. Sicuramente una coincidenza, però è singolare che autori in concorso, abbiano dei loro brani suonati anche in altri momenti della manifestazione.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...