Google dedica il suo Doodle all’Eurovision 2015 (ma non in Italia)


E’ il più bell’omaggio che potesse arrivare a questa edizione dell’Eurovision Song Contest: Google ha deciso di dedicare il Doodle di oggi (i doodle sono divertenti banner e a volte varianti naturali del logo di Google per celebrare festività, anniversari e le vite di artisti, innovatori e scienziati famosi) proprio all’evento musicale più seguito al mondo. Non si tratta naturalmente solo di un bell’omaggio, ma in termini pratici significa dare ua grandissima visibilità su web. Entrando infatti nel più utilizzato motore di ricerca al mondo, oggi in quasi tutti i Paesi europei e in Australia, si verrà accolti con questo bellissimo Doodle (notate qualche somiglianza?).

Doodle Eurovision 2015Peccato che tra i tanti Paesi dove è presente, non ci sia la nostra Italia. Una visibilità del genere avrebbe fatto davvero comodo e magari portato tanti curiosi a seguire la diretta di questa sera su Rai2. Ma non siamo stati gli unici “dimenticati”: ci fanno buona compagnia anche Svezia (che tra l’altro insieme all’Italia è data tra i favoriti alla vittoria) e Norvegia. Di seguito la mappa dei Paesi in cui è presente il Doodle dedicato all’Eurovision Song Contest.

Doodle Eurovision 2015 nel mondo

Ricordiamo che la finale dell’Eurovision 2015 andrà in onda, in diretta, questa sera dalle 21 su Rai2 e Rai HD (qui tutti i dettagli su come seguirla, anche su YouTube). Per chi invece si troverà nei dintorni di Milano e Lombardia, dalle 21 maxischermo in piazza Mercanti 2 (di fronte al Duomo di Milano) per seguire l’evento in compagnia (maggiori info a questo link)!


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...