Eurovision 2016, la Grecia dice sì alla partecipazione


Nonostante  la crisi economica e i problemi seguiti alla riapertura d’ufficio di ERT voluta dal governo presieduto da Alexis Tsipras (ora dimissionario), la Grecia sarà regolarmente al via del prossimo Eurovision Song Contest in programma il 10, 12 e 14 maggio prossimi a Stoccolma, in Svezia. Non c’è ancora l’annuncio ufficiale della rete, ma lo stesso board dell’emittente proprio ieri ha approvato i punti salienti della programmazione e al punto 9 si legge: “Il board di ERT  ha approvato in linea di principio l’organizzazione di una finale nazionale per il sessantunesimo Eurovision Song Contest”.

ERT

Pur mantenendo dunque ancora una formale non ufficialità, di fatto si tratta dell’assenso alla partecipazione greca al concorso. Sulla quale peraltro c’erano pochi dubbi, visto che la Grecia ha sempre voluto esserci quando anche non aveva più ERT e la nuova NERIT non era ancora partita del tutto. Con ogni probabilità ci si avvia di nuovo alla collaborazione con MAD TV per l’organizzazione, come dal 2013.

Con l’Italia che non ha ancora confermato la partecipazione (ma come da noi annunciato è assai probabile che dopo il podio dell’anno scorso e il boom di ascolti non dovrebbero esserci problemi) e San Marino che deve ancora decidere, sono comunque già 24 i paesi allineati: oltre alla Svezia e agli altri 4 big (Francia, Germania, Spagna, Regno Unito) ci sono: Austria, Bielorussia, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Islanda, Irlanda, Israele, Lettonia, Lituania, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Svizzera e i due paesi rientranti Turchia e Ucraina.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. escfan ha detto:

    Loro sì che l’adorano,l’Eurovision,per parteciparvi ogni anno nonostante le più assurde difficoltà…e si presenta(quasi)sempre con pezzi di alto livello :) .

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: