Eurovision 2016: si parte da 6 milioni e mezzo di euro


Mancano diversi mesi all’Eurovision Song Contest 2016 che, per via della vittoria di Måns Zelmerlöw con la sua Heroes, si terrà come noto in Svezia, precisamente nella capitale Stoccolma, dal 10 al 14 maggio 2016.

Dalle pagine del quotidiano Dagens Nyheter si iniziano già a tirare le somme per capire a quanto ammonterà il costo dell’evento che nel 2013, organizzato sempre in Svezia a Malmö, arrivò a costare poco più di 13 milioni di euro.

© Christine Olsson/TT

© Christine Olsson/TT

Per l’edizione 2016 sono state già messe in campo 60 milioni di corone svedesi, pari a poco meno di 6 milioni e mezzo di euro. 10 milioni di corone (1 milione di euro) sono state stanziate dal comune della capitale per la preparazione dell’evento musicale, 50 milioni di corone (5,3 milioni di euro) sono invece relative ai costi di ristrutturazione del Globen, a disposizione dell’EBU dal 4 aprile al 14 maggio. Il tutto, si spera, ammortizzato dai ricavi relativi agli sponsor e al turismo.

L’impianto che ospiterà l’evento musicale sarà totalmente rinnovato al suo interno, dall’arena in cui verrà costruito il palco, alla sala stampa che accoglierà giornalisti, blogger e speaker da tutto il mondo, fino al backstage con i camerini per le delegazioni in gara. È in progetto anche l’installazione di un impianto wi-fi pubblico.

Kungsträdgården Park

Kungsträdgården Park

Tra le vie della città, opportunamente fornita di informazioni legati all’evento, trasporti ed iniziative a tema, saranno invece costruiti degli altoparlanti che trasmetteranno musica in diffusione. Al comune spetterà inoltre l’organizzazione di un party di benvenuto all’Eurovision Village, la cui costruzione è prevista all’interno del centralissimo Kungsträdgården Park.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

3 Risposte

  1. escfan ha detto:

    Prevedo guai amari…1 milone di euro per realizzare l’ESC?!?Ma siamo impazziti?!?Faranno di sicuro una roba tutta arronzata come le ultime due edizioni scandinave…ero sicura che sarebbe successa una cosa del genere…quest’edizione combina le pecche della 2013 e della 2014:il budget irrisorio della prima(con cui,lo ricordiamo,hanno fatto una delle edizioni più sottotono di sempre…palco minuscolo e effetti speciali”granchè”),e la venue da ristrutturare della seconda…certo,non è comparabile al lavoro fatto alla B&W Hallerne,ma porca miseria,fare almeno come gli austriaci quest’anno e prendere una venue già pronta…invece spenderanno il 90% del budget solo per quello,no,no,non ci siamo,ma siamo solo all’inizio,speriamo bene :( .

Commenta questa notizia...