Eurovision 2016, si iscrive anche l’Albania


Aumenta la lista dei paesi iscritti all’Eurovision Song Contest 2016: poco fa avevamo raccontato di San Marino con un’intervista al capodelegazione Alessandro Capicchioni, adesso è la volta di RTSH, la televisione dell’Albania, che ha confermato l’iscrizione e anche il metodo di selezione. Sarà di nuovo il Festivali I Kenges che celebrerà la cinquantaquattresima edizione a dicembre, al Palazzo dei Congressi di Tirana.

Albania

Nelle ultime due edizioni, l’Albania ha allineato al via artisti in qualche modo coinvolti con l’Italia come Hersi Matmuja e Elhaida Dani, vedremo chi sceglieranno quest’anno. Nel frattempo, mentre Israele ha chiesto ed ottenuto, per via della coincidenza della prima semifinale con una festa religiosa, di cantare nella seconda, sono attualmente 37 i paesi che si sono iscritti.

Albania, Austria, Azerbaigian, Belgio, Bielorussia, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Italia, Lettonia, Lituania,  Macedonia, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina, Ungheria. In bilico la posizione della Bosnia, iscritta ma che nelle ultime ore ha paventato un possibile ritiro in assenza di sponsor, vista la crisi che sta attraversando l’emittente.

3 Risposte

  1. Danilo ha detto:

    E nemmeno Portogallo, Serbia, Montenegro e Moldova?

  2. Alessandro Sanna ha detto:

    Sbaglio o non c’è la Russia?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: