Junior Eurovision 2015: per i Paesi Bassi Shalisa con “Million lights”


I Paesi Bassi hanno scelto la loro rappresentante allo Junior Eurovision Song Contest 2015: si tratta della quindicenne Shalisa Van der Laan, che ha vinto la selezione nazionale col brano “Million lights“, che a dispetto del titolo è in gran parte in lingua olandese, come prevede il regolamento (almeno il 70% della durata del brano). La caatante è coautrice del brano, con cui ha vinto il concorso di selezione nazionale.

Shalisa

Amante di Katy Perry e Rihanna e del musical Glee, anche Shalisa non è del tutto nuova al panorama musicale, visto che ha preso parte alla versione olandese di The Voice Kids. Ancora però nessun singolo all’attivo per lei che dunque di fatto debutta nel mercato discografico con questa canzone.

Shalisa è la tredicesima cantante selezionata dopo l’albanese Mishela Rapo, l’armeno Michael Varosyan, il bielorusso Ruslan Aslanov, la bulgara Gabriela Yordanova, il quartetto georgiano Virus, le gemelle italiane Chiara & Martina Scarpari, le macedoni Ivana & Magdalena, la maltese Destiny Chukunyere, la montenegrina Jana Mirković, la serbaLena Stamenković, l’ucraina Anna Trincher e il russo Michail Smirnov. Restano da scegliere i cantanti di altri tre paesi: Slovenia (tramite concorso), San Marino e la debuttante Irlanda, che farà un concorso e selezionerà una canzone in gaelico irlandese

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa