L’Australia debutta anche nello Junior Eurovision Song Contest


Dopo la partecipazione, il successo e le polemiche dell’Eurovision Song Contest 2015, l’Australia debutterà anche nella versione junior del contest canoro! L’annuncio è arrivato quest’oggi e non può non far scalpore.

La SBS, la rete pubblica australiana, fa salire a 17 il numero di paesi partecipanti alla baby kermesse prevista il 21 novembre alla Armeec Arena di Sofia in Bulgaria, e annuncerà la propria canzone, scelta internamente, il prossimo venerdì.

junioreurovisionaustralia

Sebbene si tratti della prima edizione in gara, l’Australia non è nuova allo Junior Eurovision, dato che l’evento viene trasmesso in differita sui teleschermi australiani sin dal 2003. Per quest’anno, vi saranno due modalità di trasmissione: il contest europeo andrà in onda in diretta domenica 22 novembre alle 4.30 e in replica sabato 28 novembre alle 19.30.

Nonostante la predisposizione della diretta, il televoto non sarà attivo e, almeno per quest’anno, il 100% del voto australiano sarà deciso di una giuria.

Vladislav Yakovlev, il supervisore dello Junior Eurovision, è entusiasta: “Lo slogan di quest’anno è #discover, non vediamo l’ora di dare il benvenuto a nuovi paesi in gara come l’Irlanda e l’Australia. Quest’ultima sta continuando il percorso iniziato con successo da Guy Sebastian all’Eurovision di Vienna pochi mesi fa e adesso è pronta a supportare il futuro talento del paese“.

L’amministratore delegato della SBS Michale Ebeid conferma che “L’Eurovision è un punto di riferimento per la nostra rete e siamo molto orgogliosi di essere parte di un evento che unisce le persone e celebra la creatività attraverso la musica. Siamo felici di avere un’altra opportunità per presentare le grandi capacità vocali e di scrittura musicale del nostro paese, questa volta tramite un incredibile giovane talento. Non vediamo l’ora di dare al pubblico australiano una seconda dose di divertimento a tema Eurovision quest’anno“.

Il debutto nella kermesse junior va analizzato anche in chiave Eurovision? L’EBU è in attesa di risposte dalla SBS e potrebbe sciogliere il nodo sulla possibile seconda partecipazione australiana a breve.

 


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

4 Risposte

  1. Mamma Francesca ha detto:

    Benvenuta Australia, spero di rivederti anche al prossimo Eurovision ?

  2. Danilo ha detto:

    Ormai l’Australia mi sa che la ritroveremo ogni anno all’ Esc :)) ed anche al Jesc

  3. escfan ha detto:

    Okay,basta che non s’allarghino troppo :) .
    Comunque mi piace molto questo fatto…chissà chi porteranno!Qualcosa mi dice che potrebbe essere una futura star…insomma,stiamo parlando dell’Australia :) …

  4. Alessandro Sanna ha detto:

    Forza Australia, avanti per il 2016

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: