Eurovision Song Contest: sarà Carlo Conti a commentare l’edizione 2016 su Rai1?


Sembrano ormai lontani i tempi in cui la Rai vedeva come fumo negli occhi l’Eurovision Song Contest, così come quasi nessuno fino a pochi anni fa, avrebbe mai scommesso che l’evento musicale più popolare al mondo sarebbe tornato addirittura su Rai1. L’evento – tra i più snobbati dalla stampa italiana (che per fortuna non ne ha influenzato la crescita) – è riuscito in poco tempo a riappropriarsi del successo meritato, seppur non con poche difficoltà e, i dati di ascolto del 2015, parlano da soli.

Nell’era di internet, della tv in streaming e di molti giovani che al televisore preferiscono godersi la diretta dell’Eurovision via web (o addirittura su YouTube) raggiungere picchi di oltre 4.7 milioni di telespettatori per un canale come Rai2 (che raramente in Prime Time supera i 2 milioni), è cosa davvero rara.

Ora è il turno di Rai1, dell’ammiraglia Rai, ospitare la diretta della finale, il canale con un pubblico ancora più adulto, rispetto a quello che fino al 2015 ha trasmesso la finale dell’Eurovision. Sarà una bella sfida e, per vincerla, sicuramente avrà un ruolo fondamentale non solo la promozione che verrà fatta e chi sarà il nostro nuovo rappresentante (e le possibilità di vittoria che avrà rispetto agli sfidanti) ma anche chi darà la voce al commento della diretta da Stoccolma. Rai1 ha un parterre di conduttori larghissimo, ma in quanti sarebbero in grado di condurre o meglio di commentare un evento in inglese, con tempi ristretti, regole ben chiare e ritmi veloci come l’Eurovision Song Contest?

Eurovision a Tale e Quale Show

Tra questi chi meglio di un volto molto popolare come Carlo Conti? Ha all’attivo programmi di indiscusso successo e un passato da radiofonico (che lo renderebbe perfetto per un commento live dai tempi ben precisi, come forse solo un altro ex radiofonico come Amadeus, oltre lui, potrebbe gestire ottimamente). Senza scordare che sarà anche al timone di Sanremo 2016, da cui uscirà il nostro rappresentante.

Carlo Conti e Conchita Wurst

Quale migliore continuità se non affidare a lui questo ruolo: anche perché l’ammiraglia Rai non è che vanti molti altri nomi in grado di attrarre un pubblico vasto e allo stesso tempo che conosca già questo evento. Ora che ha finalmente imparato anche a pronunciare “Eurovision Song Contest” tutto d’un fiato e senza errori, perché non approfittarne? (di seguito la citazione dell’Eurovision durante Tale e Quale Show del 9 ottobre).

Va aggiunto inoltre, che uno come Conti potrebbe tranquillamente occupare la fascia 20:40/21 (quella post TG1), con una anteprima da studio prima della diretta in Eurovisione, concedendogli così anche la giusta visibilità e traino (non è sempre così facile convincere un volto noto a commentare un evento tv senza mai comparire in video).

Se poi si cercasse una “compagna di viaggio” per questa avventura, non mancano altri volti noti, da una Vanessa Incontrada (con cui ha diviso il palco dei Wind Music Awards) a una Milly Carlucci, che sicuramente è tra le poche conduttrici Rai a conoscere molto bene l’inglese (oltre a francese, tedesco e spagnolo). Insomma, chi meglio di lui potrebbe dare la giusta visibilità ad un evento del genere?

Molti fan dell’evento probabilmente apprezzerebbero, e non poco, un ritorno in video di un volto molto amato, quello di Ettore Andenna, che ci ha regalato le più belle edizioni di Giochi Senza Frontiere (altro format EBU dei bei tempi che furono): ma la Rai arriverebbe mai ad una decisione del genere? Nutriamo non pochi dubbi. Il tempo ci saprà dire quale sarà la scelta della direzione del primo canale Rai, a noi non resta che attendere e sperare di non avere brutte sorprese. #ContiEurovision2016


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

3 Risposte

  1. escfan ha detto:

    Sarebbe stupendo se commentasse Carlo Conti!Sembra davvero apprezzare la rassegna! :)

  2. Maxx Ganz ha detto:

    Ettore Andenna….bravissimo certamente….ma che fine ha fatto…????…Carlo Conti….????…Assolutamente….SI….!!!!

  3. Danilo ha detto:

    Ecco il finale dell’ articolo rispecchia le mie speranze …di non avere brutte sorprese..!
    Conti sarebbe un’ottima scelta che legherebbe bene l’Esc a Sanremo con il relativo effetto-traino.
    Il cuore direbbe Andenna, ma credo che forse sarebbe un azzardo non da Rai1 …

Commenta questa notizia...