Melodifestivalen 2016, le prime indiscrezioni sui cantanti in gara


Si avvicina dicembre, da tradizione il mese in cui la SVT, tv pubblica svedese, rende nota la lista dei partecipanti al Melodifestivalen. Chi vincerà il prossimo anno rappresenterà il paese scandinavo in casa dopo la vittoria di Måns Zelmerlöw a Vienna.

Ola

A poco più di un mese dall’annuncio sembra che alcuni nomi siano già dati per certi. Secondo il quotidiano Aftonbladet il duo Samir & Viktor pare essere già pronto. Approdati in finale lo scorso anno da outsider, dopo il tormentone Success (oltre 16 milioni di riproduzioni su Spotify) nel corso dell’estate precedente alla manifestazione, si classificarono ottavi. Groopie ha raggiunto quota 15 milioni su Spotify e il singolo successivo Saxofuckinfon si avvicina ai 22. Per la loro partecipazione il prossimo anno sembra essere sicuro un brano scritto da Fredrik Kempe, magnate della musica eurovisiva svedese ed europea. Kempe ha già partecipato all’Eurovision in veste di autore cinque volte, quattro per la Svezia ed una per la Norvegia.

A fine settembre è iniziato il lavoro della giuria che avrà il compito di scegliere 14 dei brani in gara il prossimo anno. L’altra metà dei partecipanti verrà scelta da Christer Björkman in rappresentanza ufficiale della SVT. Tra i nomi già dati per certi ci sarebbero, oltre a Samir & Viktor, anche Ace Wilder, Oscar Zia (già in gara nel 2012 e 2013 e di origini italiane) e Lisa Ajax, vincitrice dell’edizione svedese di Pop Idol targata 2014.

In attesa di conferma ci sarebbero (sempre secondo Aftonbladet) Pernilla Andersson, Sean Banan, Mariette (terza lo scorso anno), Molly Pettersson Hammar, Isa Tengblad, Dinah Nah, Timoteij, Dolly Style e Badpojken.

Anche Gabriel Alares sembrerebbe essere in attesa di una risposta. Ai più dice poco ma era tra gli autori di A million voices ed era presente sul palco a fianco di Polina Gagarina a Vienna. L’altra notizia è quella che da per certa la presentazione di un brano firmato da Måns Zelmerlöw e Thomas G:son (autore fra gli altri brani, anche di Euphoria). Par scontato il fatto che ad interpretarlo sarebbe nel caso un altro artista.

Discorso più complesso per quanto riguarda Ola Svensson. Il cantante ha già partecipato alle edizioni del 2008 e del 2010. Dopo una serie di hit legate al suo primo periodo artistico successivo alla partecipazione ad Idol (stessa edizione che vide in gara anche Zelmerlöw e Agnes) è seguito un periodo più difficile per quanto riguarda il mercato scandinavo. Negli ultimi anni ha avuto soddisfazioni notevoli per quanto riguarda il mercato europeo, Italia compresa. Il singolo I’m in love ha scalato le classifiche europee quasi a sorpresa e il successivo Jackie Kennedy è passato nelle radio del continente. Il Melodifestivalen sarebbe l’occasione giusta per una consacrazione in patria che ha tardato ad arrivare.

Aftonbladet lo mette nella lista dei nomi che aspettano una risposta ufficiale. Lui, dal suo profilo Facebook, mette in chiaro le cose lasciando aperta un’incognita. Dichiara di sentirsi onorato di aver ricevuto l’offerta di partecipare ma che non ci sarà nella maniera descritta dal quotidiano. Vuol dire che non sta aspettando una risposta ma è stato invitato ufficialmente e quindi già confermato all’insaputa di tutti? O forse significa che ha scritto un brano per qualcun altro? La foto su facebook della scorsa settimana che lo ritrae in studio davanti ad un microfono insieme a Linnea Deb (autrice di You e Heroes) lascerebbe poco all’immaginazione. Per la conferma dovremo aspettare dicembre.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. escfan ha detto:

    Sarei contentissima per:Ola,Dina Nah,Simon&Victor,Ace Wilder,e la canzone scritta da Mans e Thomas.
    Mariette…proprio no.
    Le Dolly Style ci possono stare XD.

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: