Suor Cristina: “Penso a Sanremo. E l’Eurovision…”


Nel balletto di nomi legati ai Campioni che potrebbero salire sul palco del Festival di Sanremo 2016 spicca senza dubbio quello di Suor Cristina.

La religiosa, vincitrice della seconda edizione di The Voice of Italy, continua a far parlare di sé nel mondo con ospitate e concerti. Nei prossimi mesi infatti sarà in Vietnam, Malta e Australia, inoltre uscirà un nuovo disco pensato per il mercato brasiliano.

In Italia, gli esiti del suo debutto discografico, anticipato dal discusso singolo Like a virgin, non sono stati esaltanti e chissà, il Festival della Canzone Italiana potrebbe essere il modo giusto per rilanciarla.

suorcristina

La suora non ha nascosto il desiderio di salire sul palco dell’Ariston. L’anno scorso il suo nome era circolato a più riprese salvo poi scoprire che nessun brano era stato presentato alla commissione.

Quest’anno invece l’intenzione di proporre un pezzo a Carlo Conti è conclamata. In un’intervista uscita quest’oggi su All Music Italia, Suor Cristina ha dichiarato: “Mi piacerebbe molto cantare al Festival della Canzone Italiana! Per adesso ti dico solo questo!“. Una risposta che vorrebbe dire poco ma dice praticamente tutto.

Suor Cristina trova anche occasione di dire la sua sull’Eurovision, che la vedrebbe rappresentante italiana in caso vincesse il Festival nostrano e accettasse di volare a Stoccolma: “Penso sia splendido che esista un Festival in cui diverse nazioni multietniche portano la loro esperienza e la loro realtà in comune con le altre. Adoro che si faccia tutto questo attraverso la musica! Mi piace un po’ meno la questione della gara, a meno che non venga sempre vista solo come modo di poter partecipare a un bel momento interculturale come questo!“.

Sulla sua possibile partecipazione all’Eurovision si è già discusso. L’EBU ha regole chiare riguardo alla presenza di simboli religiosi sul palco. Ricorderete infatti la vicenda dei Takasa, il gruppo svizzero in gara nel 2013, costretto a cambiare nome (si erano presentati come Heilsarmee, Esercito della Salvezza, il movimento internazionale evangelico di cui i membri fanno parte) e divise.

Con Suor Cristina si chiuderebbe un occhio? In caso venisse selezionata come potrebbe salire sul palco? Interrogativi che forse troveranno una risposta nella prossima primavera.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

6 Risposte

  1. Dany ha detto:

    Sarebbe bello se ci andasse..è bravissima e ha una bellissima voce. Chi la critica solo perchè suora,è un’idiota! Meglio Suor Cristina che le 3 mummie del Volo!

  2. Patrick ha detto:

    Liberateci una volta per tutte della suora canterina!!

  3. Angela ha detto:

    La sigillassero dentro qualche convento fino a giugno 2016 e ci risparmino un’altra figuraccia in eurovisione!!

  4. Pamela Jeffersons ha detto:

    Beh l’Ebu pur di non perdere paesi partecipanti ha chiuso piu’ di un occhio, vedi San Marino che all’junior song ha mandato cantanti non sanmarinesi, vedi anche la clamorosa partecipazione all’eurovision di un paese non associato all’Ebu, cioe’ l’Australia.

Commenta questa notizia...