Eurovision 2016, nessun cambio di orario: diretta dalle 21 CET


Con la pubblicazione del regolamento ufficiale dell’Eurovision Song Contest 2016 è stata finalmente messa a tacere una voce allargatasi a macchia d’olio qualche settimana fa.

Più che fondata, dato che partiva da Martin Osterdahl, che sovrintende all’organizzazione dell’evento per SVT. Il produttore esecutivo dello show aveva proposto l’anticipo di un’ora per l’inizio del concorso: non più le 21 ma le 20.

Una proposta che fin da subito era apparsa poco concretizzabile, soprattutto perché molte delle reti televisive in concorso avevano già avviato le procedure per l’iscrizione consci di uno spettacolo in partenza alle 21 dell’Europa Centrale.

eurovision2016

A mettere la parola fine a una possibile modifica che aveva fatto storcere il naso a molti fan eurovisivi occidentali è il regolamento, in cui sono state pubblicate sia le date che gli orari ufficiali del concorso: l’Eurovision si terrà il 10, 12 e 14 maggio 2016. Le due semifinali inizieranno alle 21 e termineranno alle 23, mentre la finale inizierà alle 21 e terminerà a mezzanotte e un quarto.

Nel leggere il regolamento nella sua interezza, è anche un’altra parte a saltare all’occhio. Nel segmento che parla dei paesi finalisti, si evince che la finale ha un numero massimo di 26 posti disponibili, 6 dei quali già assicurati al paese organizzatore e ai Big 5 (Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Spagna).

Tuttavia, subito dopo si legge: “Il numero di posti garantiti in finale può cambiare in base alle circostanze su decisione dell’EBU in accordo con il Reference Group“. Ci sarà un posto riservato anche per l’Australia? Secondo noi le possibilità sono molto alte…


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

3 Risposte

  1. pointless_nostalgic ha detto:

    e certo siccome loro iniziano alle 20, tutto il resto d’Europa doveva adeguarsi… per ora per me voglia 0 quest’anno di seguire questo melodifestivalen europe….

  2. escfan ha detto:

    Martin,mi hai fatto prendere uno spavento!L’ora dell’Eurovision è alle nove :) .
    Quindi è ufficiale,la foto con il pancione e la scritta “Something is coming” si riferisce ad un Paese,e ad un Paese che ha accesso diretto alla finale.Non è che si tratta di un posto ospite fisso?Cioè:ogni anno(se l’EBU lo vuole)un Paese “special guest”farà la sua comparsa,ogni volta diverso…non sarebbe una cattiva idea! :)

  3. Alessandro Sanna ha detto:

    Mah, secondo me l’idea di anticipare lo spettacolo, se non di un ora almeno di mezz’ora non sarebbe stata per niente cattiva. Comunque, l’importante è che ci sia poi il resto sono piccolezze.

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: