Eurovision 2016, la Svizzera ha scelto i 19 nomi per l’experten check


Definiti da SRG SSR, il servizio pubblico svizzero i 19 artisti che accedono  alla seconda fase delle selezioni per l’Eurovision Song Contest, quella dell’experten check, ovvero alle audizioni live davanti ad un pool di esperti: ai tre della RSI se ne sono aggiunti 10 della SRF (insieme alla romancia RTR) e i 6 della RTS francofona. Ora si esibiranno a Zurigo il 6 dicembre di fronte ad un pool di esperti, che selezioneranno i 6 che passeranno alla finale nazionale del 13 febbraio a Kreuzligen, alla Bodensee Arena. Saranno in tutto 3 artisti della SRF/RTR, 2 della RTS e 1 della RSI.

Tv svizzera

Fra i 10 candidati delle tv germanofona e romancia troviamo Maika Barbero, finalista della prima edizione di La Voz in Spagna, Stanley Miller, americano di stanza a Madrid, partecipante col nome di Chipper alla quinta operazione di Operacion Triunfo e la cantautrice elvetico-canadese Rykka. Il cantone romancio dei grigioni è rappresentato dai Platzihirsch. Samuel Tobias Klauser è invece un musicista di formazione classica con all’attivo una lunga serie di musical in giro per la Svizzera. Evelyn Zangger è stata lanciata invece dalla versione svizzera del talent show Popstar e vanta una collaborazione col dj Mike Candys.

Un brano in italiano nella selezione francofona, è quello della ginevrina di chiare origini italiane Stephanie Palazzo, pianista, cantautrice, cantante lirica, con diversi spettacoli musicali all’attivo anche nel nostro Paese. Stephanie Sandoz vanta invece collaborazioni con grossi nomi della musica francese come Zazie, Laurent Voulzy e Florent Pagny. Loic Schumacher, belga, è stato finalista a The Voice Vallonia mentre Bella C si chiama Bellina Chickova ed è bulgara, da tempo in Svizzera. Dei tre candidati della RSI avevamo parlato in questo post.

SRF – RTR

SRF – RTR

RSI


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...