Eurovision 2016, la ARD annuncia il ritorno alla selezione nazionale


Si torna alla selezione nazionale, deciderà il pubblico. Così la ARD ha annunciato con una apposita conferenza stampa, il ritorno al concorso di selezione per la scelta del cantante e della canzone che rappresenteranno la Germania sul palco di Stoccolma all’Eurovision Song Contest 2016. Lutz Marmor, numero uno di ARD  e direttore di NDR, la branca nordista della tv pubblica, quella che sovrintende alla partecipazione, ha spiegato insieme ad altri vertici della tv la scelta di Naidoo e il successivo ritiro della candidatura.

ARD

“La NDR ha commesso un errore – ha detto Marmor – Quando avevamo scelto Naidoo lo avevamo fatto perchè è un artista di successo e i suoi numeri lo testimoniano. Lui ha riposto difendendosi da tutte le accuse di omofobia, antisemitismo e razzismo e questo per noi è importante, ma avevamo sottostimato la forza delle reazioni che questa candidatura poteva generare, così abbiamo deciso di ritirare la sua candidatura”.

Alla domanda: “Ora che succederà”? Marmor ha risposto chiaramente: “L’idea è quella di tornare ad un concorso di selezione e lasciare al pubblico la scelta dell’artista”. Dunque la strada sembra ormai segnata. Resta da capire come sarà organizzato il concorso e se saranno invitati artisti già sulla cresta dell’onda o in ogni caso emergenti o se invece ci si affiderà a sconosciuti. Ma questo per ora la tv tedesca non lo ha rivelato.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...