Festival di Sanremo 2016, i Big salgono a 20


Ancora una volta sale il numero dei cantanti ammessi alla sezione Big del Festival di Sanremo 2016. Come l’anno scorso, Carlo Conti, direttore artistico e conduttore della rassegna, porta da 18 a 20 i cantanti, evidentemente per cercare di accontentare un po’ tutte le esigenze.

Anche se non c’è ancora l’annuncio ufficiale della modifica del regolamento, pare quindi che si vada sulla falsariga dell’anno scorso, con 10 cantanti in ognuna delle prime due sere e 16 artisti in finale. Ma su questo fronte, come detto, si attende l’annuncio ufficiale, chissà che non possano esserci ancora ulteriori sorprese.

SANREMO-2016-670x343

Cresce quindi ovviamente anche il novero dei papabili a rappresentare l’Italia a Stoccolma sul palco dell’Eurovision Song Contest: ci andrà il vincitore, se vorrà, oppure in caso di rinuncia da parte di quest’ultimo, uno scelto fra tutti i partecipanti della rassegna, a discrezione dell’organizzazione.

Domani sera, intanto, uno show in diretta fra i 12 finalisti di Sanremo Giovani dirà quali sei fra questi accederanno all’Ariston nella sezione Giovani. In gara, lo ricordiamo, c’è anche un nome già a suo modo eurovisivo, quello di Piero Romitelli, autore del brano di Michele Perniola allo Junior Eurovision 2013 e del testo di quello di Kamilla Ismailova allo Junior 2015 (sempre per San Marino), in gara qui insieme alla sorella Valeria. Nello stesso show, il parco dei Giovani sarà completato con l’annuncio degli ultimi due, scelti fra gli 8 vincitori di Area Sanremo.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...