San Marino, “I Talenti dei Castelli” per l’Eurovision?


Un talent show nel quale tutta San Marino si sfida mettendo in campo i propri talenti. O meglio, si sfidano i nove castelli nei quali è suddivisa la Repubblica di San Marino. Si chiama “I talenti dei Castelli” e andrà in scena, nel suo atto finale la vigilia di Natale su  San Marino RTV (canale 520 di Sky). L’idea è venuta, oltreché alla tv di stato, alla Banca di San Marino, che sponsorizza il progetto.

Talenti dei castelli

L’idea è semplice: nove castelli, altrettanti artisti selezionati all’interno di ciascun castello con concorsi appositi. Allora la provocazione che vogliamo lanciare è questa: perché non sfruttare questo concorso per trasformarlo in un talent solo canoro e selezionare così la canzone ed il cantante che rappresentano San Marino all’Eurovision Song Contest?

Tanto più che c’è anche la copertura economica (per i vincitori è previsto un premio di 2.000 €. Inoltre l’Ente Cassa di Faetano – Fondazione Banca di San Marino, da sempre attento allo sviluppo identitario, culturale ed economico della Repubblica, donerà uno speciale riconoscimento di 3.000 € al Castello di appartenenza del vincitore. La somma verrà destinata alla realizzazione di un progetto di pubblica utilità). Il ritorno mediatico compenserebbe anche per la Banca l’eventuale esborso economico per la partecipazione eurovisiva della Repubblica. Avere un concorso fatto in casa potrebbe essere la vera svolta per la tv del Titano, dopo tanti anni di scelte interne, spesso cadute su produzioni straniere. E in più si avrebbero in gara artisti sammarinesi doc o comunque residenti nella Repubblica.

Essendo un concorso, chiaramente c’è dentro di tutto, per tutte le età, ma in questa edizione, per restare in tema eurovisivo, ci sono due artisti in concorso che hanno avuto a che fare a vario titolo con la rassegna, Anita Simoncini, ultima rappresentante sammarinese all’Eurovision Song Contest (con Michele Perniola) e prima ancora allo Junior (con The Peppermints) e Lorenzo Salvatori in arte Irol MC, rapper emergente giurato l’anno scorso proprio per San Marino all’Eurovision e quest’anno per lo Junior.

Per chi volesse partecipare alla votazione on line, già aperta, qui sotto riportiamo i link ai brani in gara, che sono sul canale youtube della Banca. Si vota in vari modi: via WhatsApp scrivendo il nome del Castello e inviandolo al 335/5843839, su Facebook cliccando sul video dell’esibizione preferita o indicando il nome del concorrente presso le filiali di Banca di San Marino. Si potrà esprimere una sola preferenza per ogni modalità di voto. Ecco gli artisti in gara:

Una risposta

  1. Danilo ha detto:

    Speriamo si vada in questa direzione :) anche per sganciare San Marino dalla Siegel-dipendenza e permettere una partecipazione più aperta e votabile da casa…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: