Eurovision 2015 programma più visto dell’anno su Rai2 (e non solo)


La trasmissione dell’edizione 2015 dell’Eurovision Song Contest ha dato grandi soddisfazioni dal punto di vista dell’Auditel. La finale di sabato 23 maggio, in diretta in Eurovisione da Vienna, con i suoi 3.292.345 telespettatori (e il 16.36% di share) è stato il programma più seguito su Rai2 di quest’anno *, togliendo i vari appuntamenti sportivi e i tg. L’evento musicale più seguito al mondo, ha superato anche The Voice of Italy, la cui serata più seguita ha totalizzato 3.286.529 telespettatori (e due punti di share in meno).

Finale Eurovision 2015

Questa la classifica dei programmi non sportivi più visti nel 2015 su Rai2 (telegiornali esclusi):

  • EUROVISION SONG CONTEST – 3.292.345 (16,36% di share)
  • THE VOICE OF ITALY – 3.286.529 (14,29% di share)
  • THE VOICE OF ITALY – 3.036.008 (12,69% di share)
  • STASERA TUTTO E’ POSSIBILE – 3.035.958 (12,65% di share)
  • N.C.I.S. UNITA’ ANTICRIMINE – 2.998.494 (10,22% share)
  • THE VOICE OF ITALY THE BATTLES – 2.972.957 (12,7% di share)
  • THE VOICE OF ITALY – 2.941.182 (12,63% di share)
  • THE VOICE OF ITALY – 2.925.533 (12,85% di share)
  • THE VOICE OF ITALY – 2.918.485 (12,06% di share)
  • CONCERTO DI CAPODANNO – 2.878.102 (16,63% di share)

Questa la classifica dei programmi più seguiti, compresa di eventi sportivi. La finale dell’Eurovision Song Contest ottiene ugualmente un ottimo posizionamento:

  • GRAN PREMIO DI FORMULA 1 – 4.663.347 (28,04% di share)
  • CALCIO COPPA ITALIA – 3.750.426 (12,84% di share)
  • CALCIO COPPA ITALIA – 3.572.894 (12,59% di share)
  • CALCIO COPPA ITALIA – 3.516.351 (13,41% di share)
  • CALCIO COPPA ITALIA – 3.509.238 (12,39% di share)
  • EUROVISION SONG CONTEST – 3.292.345 (16,36% di share)
  • THE VOICE OF ITALY – 3.286.529 (14,29% di share)
  • THE VOICE OF ITALY – 3.036.008 (12,69% di share)
  • STASERA TUTTO E’ POSSIBILE – 3.035.958 (12,65% di share)
  • N.C.I.S. UNITA’ ANTICRIMINE – 2.998.494 (10,22% di share)

Interessante anche il dato della seconda semifinale, trasmessa in diretta su Rai4, che è stato il secondo programma più seguito dell’anno su questa rete nativa digitale. A dire il vero, fino al 10 novembre la semifinale dell’Eurovision è stato il programma più visto, poi è arrivata la replica del film con Jean-Claude Van Damme La Prova stupendo un po’ tutti (ironia a parte, va fatto notare che l’affidabilità dei dati Auditel su canali minori è molto discutibile, basandosi su un un campione ridottissimo). Questa la classifica dei programmi più visti dell’anno su Rai4:

  • LA PROVA – 927.319 (3,52% di share)
  • EUROVISION SONG CONTEST – 789.942 (3,09% di share)
  • JOHN CARTER – 755.181 (3,10% di share)
  • VIAGGIO AL CENTRO DELLA TERRA – 722.260 (2,64% di share)
  • CONAN THE BARBARIAN – 696.671 (2,68% di share)
  • ESCAPE – 665.740 (2,62% di share)
  • KILL SWITCH – 650.574 (2,44% di share)
  • LIONHEART SCOMMESSA VINCENTE – 648.995 (2,53% di share)
  • SOLOMON KANE – 619.606 (2,35% di share)
  • I MERCENARI – 613.103 (2,21% di share)

La semifinale del  21 maggio risulta invece prima nei “Contatti unici”, ovvero le persone che hanno visto almeno 1 minuto della diretta dell’Eurovision Song Contest. Sono stati infatti 3.7 milioni i telespettatori, contro i 3.3 del film La prova.

E’ stato un anno di grandi soddisfazioni dal punto di vista degli ascolti, su un evento che dal nostro ritorno in gara (avvenuto nel 2011) ad oggi, raccoglie sempre più interesse. Non resta che sperare in un altrettanto ottimo risultato anche per l’edizione 2016, che vedrà lo sbarco sulla rete ammiraglia della Rai, dalla quale ci si augura un grande impegno sul fronte promozionale (non limitato a soli spot insomma).


* Dati rilevazione: 1° Gennaio 2015 – 15 Dicembre 2015. 

 


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...