Google Trends 2015: l’Eurovision tra le ricerche dell’anno Paese per Paese


E’ stato un anno ricchissimo di avvenimenti quello che si sta per chiudere, tanto da aver plasmato anche i risultati del più noto motore di ricerca al mondo, Google. E proprio oggi sono stati pubblicate le classifiche di Google Trends, con le tendenze (fatti e parole) più ricercati a livello globale e Paese per Paese, di questo 2015.

Se lo scorso anno a catalizzare l’attenzione sull’evento è stata la vincitrice dell’edizione 2014, Conchita Wurst, conquistando la Top10 delle ricerche globali, in questo 2015 (purtroppo anche a causa di tanti tristi avvenimenti che hanno coinvolto l’Europa e non solo) bisognerà “accontentarsi” dei buoni risultati ottenuti in diversi Paesi (Italia esclusa).

Per quanto riguarda il volume di ricerche per il termine “Eurovision Song Contest” a livello globale, il primo posto va all’Austria (non a caso Paese organizzatore dell’edizione 2015), seguita dalla Germania, Svezia, Svizzera, Gran Bretagna, Italia e Australia.

Eurovision Song Contest – Ricerche Paese per Paese

Parole Chiave dell'anno 2015 AustriaAustria. Il Paese che ha ospitato l’edizione 2015, nella Top Ten delle parole chiave più ricercate dell’anno (in settima posizione) ha visto proprio l’Eurovision Song Contest.

Belgio. Vero trionfo per Loïc Nottet, non solo per il suo quarto posto nella finale dell’Eurovision 2015, ma anche per le ricerche su Google. Sua la prima posizione tra i personaggi più ricercati e tra i personaggi belgi più ricercati, così come tra gli eventi in tendenza nel 2015, l’Eurovision conquista la seconda posizione (ottavo posto invece nelle ricerche in tendenza) .

Bielorussia. Tra le parole più ricercate dell’anno, Eurovision Song Contest 2015 conquista la seconda posizione (dietro al campionato mondiale di Hockey su Ghiaccio).

Finlandia. Il termine Eurovision è stato il nono più ricercato in questo 2015 e il terzo nella categoria Eventi.

Grecia. Tra le ricerche in crescita nel corso dell’anno, al secondo posto troviamo “Eurovision 2015”.

Polonia.  Tra le parole più ricercate dell’anno, Eurovision 2015 ha conquistato la Top10 (in nona posizione), mentre il primo posto va alla categoria Eventi.

TV Show 2015 UK

UK. Nella Top10 degli Show TV più ricercati su Google, l’Eurovision conquista la prima posizione, battendo tutti, dagli Oscar 2015 a serie tv di successo come Game of Thrones e non solo.

Romania. Il termine Eurovision è stato il settimo più ricercato nel corso dell’anno.

Russia. Bene anche qui la ricerca del termine Eurovision, con un terzo posto nelle tendenze dell’anno. Nella categoria eventi dell’anno invece, conquista la prima posizione.

Spagna. Tra i termini che più sono stati cercati con Google, l’Eurovision conquista il secondo posto.

Svezia. Nel Paese vincitore dell’edizione 2015 dell’Eurovision, Mans Zelmerlow conquista il terzo posto tra le personalità più ricercate dell’anno mentre la prima posizione nella categoria Artisti/Gruppi. Tra le canzoni in lingua inglese, “Heroes” conquista il quinto posto. Tra i programmi TV invece, svetta al secondo posto il Melodifestivalen, mentre al quarto l’Eurovision Song Contest.

Ungheria. Tra i termini più ricercati dell’anno, Eurovision 2015 è al sesto posto, mentre conquista la terza posizione nella categoria Programmi TV (superando Rising Star, gli Oscar 2015 e A Dal, con il quale viene scelto il rappresentante all’Eurovision Song Contest).



Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...