Eurovision 2016, finale nazionale per la Spagna. Ecco i primi nomi possibili


La Spagna torna alla finale nazionale per l’Eurovision Song Contest. Lo ha annunciato TVE in una nota spiegando che saranno sei gli artisti coinvolti e che sarà una vera e propria finale, dunque non una selezione del solo artista. Sarà La1, la prima delle due emittenti, a trasmettere la finale, che vedrà coinvolti “giovani cantanti professionisti, con diversi stili del pop contemporaneo, conosciuti e di talento”.

tve

TVE ha anche spiegato di aver gradito le  proposte che sono arrivate dalle etichette discografiche, sta vagliando ciò che ha ricevuto per poi delineare la lineup. Un ritorno al passato (recente) che sin qui ha fatto bene alla Spagna visto che Ruth Lorenzo, decima nel 2014, è stata scelta proprio nell’anno del ritorno ad una finale nazionale completa.

Non si sa ancora se saranno sei solisti o anche dei gruppi, ma circolano già alcuni nomi: uno è quello di Xuso Jones, 25 anni, recentemente salito alla popolarità televisiva per la sua partecipazione a Tu cara me suena, il cui secondo album è uscito da poco. L’altro è Maverick Lopez, fresco di debutto discografico dopo la partecipazione all’ultima edizione di La Voz (era nella squadra di Laura Pausini) dove ha chiuso terzo.

Poi c’è Mirela Cabero, in arte solo Mirela, finalista nel 2009, l’anno in cui fu Soraya Arnelas a staccare il biglietto per l’Eurovision. Praticamente ferma da allora a livello discografico, nel 2012 anche lei prese parte a La Voz. Infine, Maria Isabel Lopez: vincitrice nel 2004, a 9 anni dello Junior Eurovision, recentemente è tornata alla discografia con un album prodotto da David Santisteban, autore e producer emergente che sta dietro a molti successi di Malù, David Bisbal, Bustamante.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...