Festival di Sanremo 2016: i 20 Campioni in gara, uno andrà all’Eurovision


Festival di Sanremo 2016, si parte. Alle 20.30, con diretta su Rai Uno e Radio Due, scatta la principale rassegna canora italiana che anche quest’anno è ufficialmente abbinata all’Eurovision Song Contest: chi vince infatti rappresenterà l’Italia il 14 maggio alla Globen Arena di Stoccolma. Qualora l’artista dovesse rifiutare, la Rai sceglierà sempre da Sanremo, secondo propri criteri: solo in quel caso, quindi, tornerebbero in gioco anche le Nuove Proposte.

SANREMO-2016-670x343

In un teatro Ariston blindatissimo dopo gli attentati di Parigi, va in scena un’edizione senza un vero favorito: c’è quindi grande attesa per conoscere chi raccoglierà il testimone europeo da Il Volo. Diversi artisti hanno espresso il gradimento per l’Europa (Arisa, che poi ha un po’ corretto il tiro, Annalisa, Dear Jack, ma anche Giovanni Caccamo e Dolcenera, oltre ad Elio e le storie tese, che evocarono la rassegna già nel lontano 1996, ai tempi de “La terra dei cachi”). Un solo artista il palco europeo l’ha già calcato, vale a dire Enrico Ruggeri, dodicesimo nel 1993 a Millstreet con “Sole d’Europa”.

Per la venticinquesima volta su 41 partecipazioni l’Italia seleziona l’artista eurovisivo dal Festival di Sanremo, in 21 casi portando il brano vincitore (in due casi non da solo: nel 97 Tozzi con Raf e nel 1956 andò anche la seconda). Nelle altre è andata due volte il secondo (Cutugno 90 e Mia Martini 92), una volta il vincitore dei Giovani (Gualazzi 2011) e una volta un artista selezionato internamente fra i partecipanti (Nina Zilli 2012). In due edizioni, infine, fu selezionato un artista sanremese, ma dell’anno prima (Fogli 83, Albano e Romina 85).

Le giurie coinvolte nella votazione saranno quattro: la sala stampa dell’Ariston (nelle prime due sere), esperti che saranno resi noti oggi (quarta e quinta serata), giuria demoscopica di consumatori di musica (quarta e quinta serata), televoto (sempre). Nel dettaglio, trovate tutto il regolamento a questo link.  Sistema di votazione identico per le Nuove Proposte, che da domani si sfidano però in scontri diretti. Come è noto, i Campioni avranno il primo giro di esibizioni divisi su due giorni, oggi e domani. Eccoli nel dettaglio, in ordine alfabetico.

I 10 CAMPIONI IN GARA OGGI:

  • Arisa –  Guardando il cielo (Warner)
  • Bluvertigo – Semplicemente (Sony)
  • Giovanni Caccamo e Deborah Iurato – Via da qui (Sugar)
  • Dear Jack – Mezzo respiro (Baraonda)
  • Lorenzo Fragola – Infinite volte (Sony)
  • Irene  Fornaciari – Blu (Polydor -Universal)
  • Noemi – La borsa di una donna (Sony)
  • Rocco Hunt – Wake up (Sony)
  • Enrico Ruggeri – Il primo amore non si scorda mai (Universal)
  • Stadio – Un giorno mi dirai (Universal)

I 10 CAMPIONI IN GARA DOMANI:

  • Annalisa – Il diluvio universale (Warner)
  • Alessio Bernabei – Noi siamo infinito (Warner)
  • Clementino – Quando sono lontano (Universal)
  • Dolcenera – Ora o mai più (Universal)
  • Elio e le storie tese – Vincere l’odio (Sony)
  • Francesca Michielin – Nessun grado di separazione (Sony)
  • Neffa – Sogni e nostalgia (Sony)
  • Patty Pravo – Cieli immensi (Carosello)
  • Valerio Scanu – Finalmente piove (Naty Love you)
  • Zero assoluto – Di me e di te (Warner)

LE 8 NUOVE PROPOSTE IN GARA DA DOMANI 

  • Cecile – N.E.G.R.A. (Walkman Music)
  • Chiara Dello Iacovo – Introverso (Rusty Records)
  • Irama – Cosa resterà (Warner)
  • Michael Leonardi – Rinascerai (Sugar)
  • Mahmood – Dimentica (Universal)
  • Ermal Meta – Odio le favole (Mescal)
  • Miele – Mentre ti parlo (Maciste Dischi)

Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...