Seconda semifinale Melodifestivalen 2016: tutto sugli artisti in gara


Seconda semifinale per il Melodifestivalen 2016, la selezione ufficiale svedese per l’Eurovision Song Contest, che stasera sarà in diretta da Malmö (dalla Malmö Arena per la precisione, la struttura che nel 2013 ospitò proprio l’Eurovision, che quest’anno invece si terrà a Stoccolma, presso la Globen Arena). Conosciamo i 7 artisti in gara dalle 20 di questa sera (la diretta è disponibile in streaming su svt.se/play)…

Melodifestivalen

David Lindgren: conosciuto dai telespettatori svedesi in seguito a due fortunate partecipazioni al Melodifestivalen nel biennio 2012-2013 si presenta per la terza volta. Nel corso delle sue due prime partecipazioni si è sempre qualificato direttamente per la finale arrivando quarto nel 2012 e ottavo nel 2013.

Victor Och Natten: 27 anni, pubblica il suo primo singolo “Svartsjuk” (Geloso) nel 2014. Praticamente sconosciuto al grande pubblico, fa il suo debutto ufficiale al Melodifestivalen di quest’anno.

Molly Pettersson Hammar: amata dal pubblico televisivo debutta giovanissima all’edizione 2011 del talent svedese Idol dove si classifica quarta. Il suo debutto discografico avviene lo scorso anno al Melodifestivalen. Nella prima semifinale è data tra le favorite ma un problema con il sistema di voto fa uscire di gara lei e la sua “I’ll be fine” immediatamente. La partecipazione di quest’anno sa di rivincita e ha il compito di andare a mettere una toppa sull’infelice episodio dello scorso anno.

Isa: giovanissima debutta al Melodifestivalen 2015 all’etá di 16 anni e da pressoché sconosciuta si qualifica direttamente per la finale dove si classifica settima. In passato ha partecipato al programma Småstjärnorna all’età di 5 anni, a 10 anni al programma svedese Talang e a 12 anni alle selezione svedese per il Junior Eurovision Song Contest 2010.

Krista Siegfrids: nel mondo degli eurofan non ha bisogno di particolari presentazioni. Nome molto noto sia in veste di cantante che di presentatrice al pubblico finlandese (Krista è finno-svedese), rappresenta la Finlandia all’edizione 2013 dell’Eurovision Song Contest dove approda in finale per poi classificarsi alla posizione numero 24. Curiosità: il suo debutto al Melodifestivalen avviene nella stessa arena che la vide protagonista all’Eurovision Song Contest 2013. Krista parla svedese alla perfezione.

Patrik Isaksson, Tommy Nilsson e Uno Svenningsson: trio inedito composto da 3 nomi storici della musica svedese. Patrik Isaksson ha già partecipato due volte al concorso ma mai con troppa fortuna nonostante una carriera fondamentalmente solida che tocca il culmine a metà degli anni ’90. Tommy Nilsson è alla terza partecipazione dopo il debutto nel 1989, anno in cui vince e rappresenta la Svezia in Svizzera classificandosi poi quarto. Torna nel 2007 dove si qualifica direttamente per la finale dove poi però si classifica ultimo. Uno Svenningsson è conosciuto dal grande pubblico principalmente per il classico svedese anni ’90 “Under Ytan”. È inoltre stato il frontman della band svedese Freda’ dal 1982 al 1993. Nel 1994 il primo album da solista.

Wiktoria Johansson: 19 anni. Ha partecipato al Lilla Melodifestivalen, concorso canoro per bambini non più in corso al quale partecipavano i paesi scandinavi. Il suo debutto discografico ufficiale è proprio al Melodifestivalen di quest’anno. È stata scoperta dal manager di Anton Ewald (Melodifestivalen 2013-2014) in seguito ad una serie di tournée.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...