Eurovision 2016: verso la conferma di Nessun grado di separazione


Visto l’enorme successo post Sanremo, gli ottimi risultati in radio (dove continua ad essere in assoluto il brano più trasmesso), su YouTube (con oltre 6.2 milioni di visualizzazioni) e l’aver raggiunto la posizione numero uno nella classifica FIMI e su Spotify, si sta andando verso una conferma di Nessun grado di separazione al prossimo Eurovision Song Contest.

Nessun grado di separazione

Sarà questo il brano che – salvo sorprese dell’ultimo minuto – Francesca Michielin porterà sul palco di Stoccolma in rappresentanza dell’Italia. Rimane aperta solamente un’ultima incognita, quella della lingua che verrà utilizzata per questo brano: rimarrà totalmente in italiano, sarà tradotto interamente in inglese o si opterà per un compromesso, quindi parte in italiano e parte in inglese?

Non resta che attendere la prossima settimana per avere la risposta a questo quesito… e voi in che lingua vorreste Nessun grado di separazione al prossimo Eurovision Song Contest: Inglese, Italiano o un mix dei due?

 

6 Risposte

  1. Dome ha detto:

    Questa canzone tradotta in parte o in toto perderebbe di significato, ha un testo complesso e importante, non andrebbe sminuito per favorire la moda dell’inglese all’ESC, che personalmente ha stufato.Così difficile aggiungere dei sottotitoli ai brani durante le esibizioni?

  2. Flavio Turin ha detto:

    Nina Zilli non portò Per Sempre (brano di sanremo) ma L’amore è Femmina (out of love) in un misto inglese-italiano e se non sbaglio arrivò nona, poi quando hanno scelto extra Sanremo Emma arrivò ventunesima se non erro, questi due risultati sono i peggiori da quando siamo ritornati quindi non so quanto convenga portare un pezzo completamente diverso, al massimo dato che comunque deve ridurla da 3:39 (circa) a al massimo 3:10 minuti può cogliere l’occasione per renderla più briosa prima del finale o fare almeno il ritornello in inglese secondo me.

  3. Mauro Tozzi ha detto:

    Da quando l’Italia è tornata all’ESC, i nostri cantanti si limitano sempre a portare la canzone di Sanremo senza mai provare a proporre un brano diverso. Siamo sicuri che sia una scelta giusta?

  4. Danilo ha detto:

    Mix italiano-inglese anche per me, sperando riesca bene come quello di Amir, con tutte le riserve sulla canzone

  5. Flavio Turin ha detto:

    Bene !!! :D a me non dispiacerebbe un mix italiano-inglese un po’ come Amir per la Francia

  6. pasquale94 ha detto:

    Bene così, a me la canzone piace. Spero in un mix italiano-inglese.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: