Eurovision 2016, ecco “Utopian Land” dei greci Argo


Torna l’hip hop sul palco dell’Eurovision Song Contest: è stata infatti presentata stamattina “Utopian Land”, la canzone che gli Argo poteranno sul palco eurovisivo in rappresentanza della Grecia. Un brano che si inserisce appieno nel filone dell’hip hop greco moderno, mescolato con suoni etnici.

Argo

Il brano, come abbiamo già raccontato, fa il paragone con la vicenda del popolo del Ponto, terra della quale sono originari i componenti della band (Christina Lachana, Maria Venetikidou, Vladimiros Sofianides, Kostas Topouzis, Elias Kesides e Alekos Papadopoulos), costretti a fuggire dalla loro terra e il dramma dei migranti che arrivano sulle coste greche, unito alla pesante crisi economica che sta attraversando il Paese.

La canzone fra l’altro, porta in concorso per la prima volta nella storia dell’Eurovision il dialetto del Ponto, che compare nell’ultimo verso del testo del brano, cantato in lingua greca col ritornello in inglese. Per gli Argo esibizione nella prima semifinale del 10 maggio.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...