Eurovision 2016, ecco “Fairytale” di Eneda Tarifa per l’Albania


L’Albania ha appena rilasciato la versione definitiva del brano che la rappresenterà all’Eurovision. Eneda Tarifa aveva vinto nel dicembre scorso il Festivali I Kenges, il concorso nazionale che dal 2004 è anche selezione per l’Eurovision Song Contest. Ma il brano “Perralle” era in lingua albanese.

Eneda Tarifa

Anche quest’anno è arrivata la decisione di tradurlo in inglese e con l’occasione è stato effettuata anche una leggera modifica nell’arrangiamento. “Fairytale” è il titolo ufficiale della canzone e nonostante la traduzione non ci sono inserimenti di altri autore: la firma è sempre quella di Olsa Toqi, giovane cantautrice emergente albanese.

Si tratta della settima canzone completamente in inglese per il Paese delle aquile: il miglior risultato era però arrivato con un brano in albanese, quello di Rona Nishliu. Per l’Albania inserimento nella seconda metà della seconda semifinale, quella dove voterà anche l’Italia.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

3 Risposte

  1. alessio ha detto:

    spero che quest anno Italia non fa la figura di m. con albania come ha fatto anno scorso . prima al televoto e nessun punto . ma chi la fa lo aspetta si dice anche il volo primi al televoto e terzi per giurie inutili

  2. Flavio Turin ha detto:

    era meglio in albanese, in questa versione si perde la teatralità drammatica della versione originale

  3. Fecop ha detto:

    Una canzone molto bella anche quest’anno! se però lasciavano qualche pezzo in albanese era ancora più affascinante! sicuramente da finale!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: