Eurovision 2016, Poli Genòva canterà “If love was a crime”


Sarà presentato il 21 marzo prossimo  (ma come è noto, i brani sono già tutti nelle mani dell’EBU, al pari dei video ufficiali) sul sito ufficiale del concorso “If love was a crime”, la canzone che Poli Genòva porterà sul palco dell’Eurovision Song Contest 2016 nella seconda metà della seconda semifinale, giovedì 12 maggio, alla Globen Arena di Stoccolma.

Poli Genova @BNT Konstantin Krustev

Poli Genova @BNT Konstantin Krustev

Nella parte musicale, la canzone sarà arricchita dalla partecipazione di Teodori Spasov, uno dei più noti flautisti bulgari. Il team di produzione è internazionale e di alto livello: alcuni di loro avevano già preso parte alla stesura di “Na inat”, la canzone con cui l’artista aveva preso parte all’edizione 2011 della rassegna, sempre in rappresentanza della Bulgaria.

Borislav Milanov, Sebastian Arman e Joacim Persson insieme hanno lavorato con artisti del calibro di Jennifer Lopez, Shakira, Kelly Clarkson e Britney Spears. Persson e Arman sono anche fra gli autori di “Heroes” di Conchita Wurst. Poli Genòva stessa compare poi fra gli autori del testo.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Una risposta

  1. Flavio Turin ha detto:

    sentita sul canale dell’eurovision e dico solo che ne è valsa la pena aspettare un’po di più, è una canzone fantastica :D

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: