Eurovision 2016: Flavio Insinna e Federico Russo al commento della finale


Due conferme e due novità per il commento dell’Eurovision Song Contest 2016.

Saranno Federico Russo e Flavio Insinna a commentare la finale del 14 maggio, su Rai 1, mentre a Filippo Solibello e Marco Ardemagni andranno le semifinali del 10 e 12 maggio su Rai 4 (più tutto l’evento su Radio 2).

insinna_russo

Federico Russo, che è attualmente al timone di The Voice of Italy su Rai2, è dunque confermato dopo l’esperienza del 2015 assieme a Valentina Correani; per Flavio Insinna, che il pubblico italiano ha conosciuto nelle vesti di attore di cinema, tv e teatro nonché in quelle di conduttore televisivo di Affari tuoi, è invece una prima assoluta.

Ma c’è di più: Russo e Insinna commenteranno dalla Globen Arena di Stoccolma. È la prima volta dal ritorno in concorso dell’Italia che il commento televisivo della finale viene realizzato sul posto.

Confermati invece Filippo Solibello e Marco Ardemagni per quanto riguarda il resto del format: commenteranno le semifinali del 10 e 12 maggio su Rai 4 e Radio 2, mentre sempre su Radio 2 commenteranno la finale, così come successo nel 2015 (occasione in cui hanno svolto il commento da Vienna).

A puro titolo numerico, detto dell’esordio di Flavio Insinna e del bis di Federico Russo, citiamo il fatto che Solibello e Ardemagni saliranno a otto serate eurovisive commentate (dieci se comprendiamo anche le finali radiofoniche).

Nessuna novità invece sul fronte dell’annuncio dei voti dell’Italia e chi ricoprirà quindi il ruolo di spokesperson. Ricordiamo che da quest’anno gli spokespeople annunceranno solo i voti delle giurie di qualità, mentre il televoto sarà impacchettato in un unico annuncio in stile “44esimo voto” svelato al termine dai conduttori Petra Mede e Mans Zelmerlow.

2 Risposte

  1. Paolo ha detto:

    Alla già pessima conduzione dello scorso anno (ricordo ancora i conduttori che riuscivano a continuare a chiacchierare del nulla sul Veni Creator Spiritus di Mahler) si aggiunge un altro conduttore impreparato e non qualificato, che al più potrà occuparsi di cravatte ed esibirsi in battutacce alla romanesca. La Rai non ama questa manifestazione, che speriamo si possa vedere anche su qualche canale internazionale ricevibile anche in Italia.

  2. Cristiano ha detto:

    Vai Fedeeeee!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: