Francesca Michielin canta No Degree of Separation all’Eurovision in Concert


Era una delle più attese, anche per come ha vissuto la vigilia dell’evento e per come si sta preparando a Stoccolma, ma Francesca Michielin sembra davvero aver conquistato il pubblico del Melkweg di Amsterdam. La sua No Degree of Separation, arrivata quasi in coda all’evento, è scivolata via benissimo, senza esitazioni tanto che alla fine per lei sono arrivati complimenti quasi unanimi sui social network.

Lo ripetiamo, a scanso di equivoci: questo non era l’Eurovision Song Contest ma solo un concerto-evento preliminare, senza alcuna gara, con alcuni dei protagonisti del concorso, che invece, si terrà dal 10 al 14 maggio prossimi in Svezia.

fra2

Vigilia agitata per la ventunenne veneta, che sbarcata in Olanda aveva addirittura smarrito i bagagli in aeroporto, poi prontamente ritrovati. Per lei è stato il primo grande evento pre-eurovisivo: il prossimo sarà il party di Londra, presentato dall’icona eurovisiva Nikki French, domenica prossima.

Oltre a Francesca Michielin si sono esibiti altri artisti che vedremo a maggio a Stoccolma all’Eurovision 2016: l’ucraina Jamala, la serba Sanja Vučić, la maltese Ira Losco, il romeno Ovidiu Anton, l’estone Jüri Pootsman, l’islandese Greta Salóme, i britannici Joe & Jake, il bielorusso Ivan, la croata Nina Kraljić, l’israeliano Hovi Star, la spagnola Barei, l’austriaca Zoë, il lettone Justs, il francese Amir, la moldava Lidia Isac, la macedone Kaliopi, i bosniaci Dalal, Deen, Ana & Jala, la svizzera Rykka, l’olandese Douwe Bob, i montenegrini Highway, l’albanese Eneda Tarifa, i ciprioti Minus One, il polacco Michał Szpak, la bulgara Poli Genova e la slovena ManuElla. Assente dell’ultim’ora la norvegese Agnete.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

3 Risposte

  1. Danilo ha detto:

    Concordo sull’agitare meno le braccia..
    So che ormai non si possono fare modifiche, ma io non avrei tolto l’assolo finale che c ‘ è nel video, uno dei pochi punti di forza della canzone …

  2. Flavio Turin ha detto:

    vocalmente tutto bene come sempre, deve solo avere un’ po più di presenza scenica (in viso sembrava troppo tesa a volte) e sopratutto agitare meno le braccia

  3. gunnardeckare ha detto:

    Lei è un buon cantante e vorrei che la sua fortuna in Eurovision Song Contest

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: