Eurovision: il Portogallo tornerà in gara nel 2017


Il ritiro del Portogallo dall’Eurovision Song Contest 2016 ha scatenato la delusione dei fan del contest soprattutto nel momento in cui, a 43 paesi raggiunti in gara, la presenza del paese lusitano avrebbe permesso il raggiungimento della cifra record di 44 nazioni in gioco, mai toccato fino ad oggi.

Tuttavia, è momento di gioire: il Portogallo tornerà in garà nel 2017, è ufficiale!

portogallo

Il paese iberico ha preferito non prendere parte a questa edizione svedese della kermesse per motivazioni non del tutto chiare. Non ci sarebbero, infatti, problemi di tipo economico dietro la decisione della RTP.

C’è però una curiosità che fa pensare: il Portogallo, dal 1964 a oggi, non ha partecipato all’Eurovision quattro volte, nel 1970, nel 2000, nel 2002 e nel 2013. Il caso vuole che sia nel 2000 che nel 2013 il concorso si tenne in Svezia… proprio come l’edizione del 2016!

Va ricordato inoltre che i risultati del Portogallo all’Eurovision sono piuttosto pessimi: il miglior posizionamento raggiunto è stato il sesto posto del lontano 1996, mentre nelle ultime quattro partecipazioni non ha mai superato le semifinali.

Per questo motivo la rete portoghese ha intenzione di rivoluzionare totalmente il format di selezione, l’iconica kermesse nazionale Festival da Cançao, garantendo maggior promozione al programma.

E si partirà da subito: nonostante l’assenza dalla gara, RTP trasmetterà sia le semifinali che la finale dell’Eurovision 2016.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...